Stella, luna o cuore: cosa scegli? Ti rivelerò l’incantesimo per una vita serena

Stella, luna o cuore: cosa scegli? Ti rivelerò l’incantesimo per una vita serena

Senza pensare, solo guardando le figure, tra stella, luna o cuore, cosa scegli?
Se leggi attentamente, ti rivelerò l’incantesimo per una per una vita serena.
 

HAI SCELTO LA CARTA “STELLA”? : ECCO IL CERIMONIALE PER TE.

Se seguirai il mio consiglio, sentirai finalmente di poter attirare ciò che desideri. Il pensiero creativo funziona meglio se impari a visualizzare con precisione il tuo desiderio, immaginando di averlo già realizzato.

Più sentimento e più cuore metterai nel visualizzare il tuo progetto, più semplice sarà per la  mente metterti sulla giusta strada per raggiungerlo. Solo quando i sensi saranno tutti impegnati per cercare di ottenere il tuo sogno, l’Universo si accorgerà di quanto sia davvero importante per te.

Messaggi dall'universo libro

Appena arriverà la buona stagione cerca una via in cui poter passeggiare in solitudine, al buio, mentre ammiri sopra di te il manto stellato.

Trova una posizione in cui essere indisturbato e siediti a terra, poi chiudi gli occhi e mantienili chiusi fino al termine del rituale.

Adesso visualizza cosa ti sta a cuore, il progetto che vuoi colmare, con immagini ricche e piene di particolari, poi lasciati guidare dalle emozioni che provi nel sapere che presto raggiungerai tutto questo.Vivi questo esercizio come se avessi già ottenuto ciò a cui aneli.

Accogli la felicità, lasciati solleticare la pelle dalla gioia, sorridi al tuo successo personale: lo senti?      Fa già parte di te.

Appena ti sentirai ebbro di queste emozioni, confida nell’Universo che si sarà già messo in movimento per soddisfare i tuoi sogni. Riapri gli occhi, alzati e torna a casa brindando mentalmente alla vita, alla Legge di attrazione e a te.

SE INVECE HAI SCELTO LA CARTA “LUNA”, ECCO L’INCANTESIMO CHE TI SARA’ D’AIUTO:

La Luna è la tua alleata. Grazie al suo aiuto potrai ripulire ciò che di contaminato c’è sul tuo cammino. Inizia subito: prendi un foglio e fai un elenco di tutto ciò che, secondo te, ostacola la tua evoluzione o la appesantisce.

Nella lista, procedendo punto per punto, c’è una cosa molto importante che non devi dimenticare: al termine di ciascuna richiesta, dopo che avrai scritto ciò di cui vuoi liberarti, scrivi in maiuscolo  “GRAZIE”. L’Universo tiene sempre conto della gratitudine con cui chiediamo avvenga un cambiamento.

Terminata la lista, ponila in un punto in cui sia esposta alla luce lunare, per esempio sul davanzale o sul terrazzo.

Durante le notti potrebbe concretizzarsi il miracolo, e cioè la forza della luna spazzerà via le incertezze e tu ti sentirai libero, leggero, senza più intralci emotivi a trattenere la tua gioia.

Potrai ripetere questa procedura ogni volta che desideri alleggerire la tua vita.

 

SE LA CARTA CHE HAI SCELTO E’ QUELLA SOTTO AL “CUORE”, ECCO L’INCANTESIMO PER UNA VITA SERENA:

Conosco un mantra speciale, che protegge e cura, che medica il passato e che sa far tornare il sorriso. E soprattutto, che ristora il cuore. 

Eccolo:

“Io (pronuncia il tuo nome), libero i miei genitori, i miei nonni e tutti i miei avi dalla necessità di somigliare loro in tutto e per tutto. Siamo liberi di essere, ognuno, ciò che siamo.

Dissolvo all’istante ogni disgrazia verificatasi, ogni ricordo doloroso, ogni sentimento che ha appesantito le nostre anime se ciò ha causauto direttamente o indirettamente, un sussegurisi di episodi che hanno alimentato questa grande inquietudine all’interno della nostra famiglia.


Ora il mio DNA e le mie cellule fisiche ed energetiche sono libere da vincoli parentali nefasti così come liberi sono i miei organi, il mio sangue, la mia mente e la mia anima.

Siamo uniti nella famiglia ma liberi nel destino e la luce può ora risplendere su di me e sulle persone che amo.

Possa l’Universo esserci testimone e guida su questa nuova strada, che ci porterà sani e salvi alla meta singolare di ognuno di noi, facente parte o meno dello stesso albero genealogico.

Solo la gioia, la fratellanza e l’amore cammineranno davanti a me, per farmi strada.

GRAZIE, per sempre GRAZIE e ancora GRAZIE”.

error: Contenuto protetto da copyrigth