Stai attraversando un momento buio di profonda tristezza. Scegli una stella e riceverai un consiglio illuminante per la tua rinascita interiore

Stai attraversando un momento buio di profonda tristezza. Scegli una stella e riceverai un consiglio illuminante per la tua rinascita interiore

Se stai attraversando un momento buio di profonda tristezza, ho una possibile soluzione per te: scegli una stella e riceverai un consiglio illuminante per la tua rinascita interiore.

Non perdere l’entusiasmo, non ti scoraggiare. Continua a leggere il test e ti sorprenderai di cosa sta per accadere.

profonda tristezza

 

Prova a staccarti dalla profonda tristezza, o meglio dai pensieri in generale per un momento, chiudi gli occhi e fai un bel respiro. Poi riaprili e dimmi quale stella scegli. Continua a leggere e scopri cosa sta per riverlarsi nel tuo cammino.

Messaggi dall'universo libro

HAI SCELTO LA STELLA NUMERO 1

In un flusso costante e perpetuo ecco la conferma che aspettavi: tutto è mutabile, nulla è permanente. Il tempo scorre, questa è l’unica certezza e proprio perché scorre, e và, non ti resterà nulla di materiale.

Anche i sentimenti tenderanno a mutare nel loro profondo, perciò prenditi a cuore, fa che la priorità sia prenderti cura della tua anima. Inizia oggi stesso. Proprio Ora.

L’Adesso è l’unico potere che possiedi.

Ecco, prendilo al volo, sta già per svanire.

HAI SCELTO LA STELLA NUMERO 2

Molte delle tue giornate, ultimamente, sono state all’insegna di una profonda tristezza. Per porre fine a questo modus vivendi, devi cambiare assolutamente qualcosa.

Sicuramente, il primo consiglio che posso darti è di osservare uno dei doni più grandi: ogni mattina, ancor prima di alzarti, appena sveglio, pensa che la vita ti sta affidando un giorno perfetto, integro, nuovo. E lo fa senza chiedere nulla in cambio.

Impara a farne l’uso migliore.

Vedrai che, quasi all’improvviso, il vento cambierà, e soffierà a favore delle tue vele.

 

profonda tristezza

HAI SCELTO LA STELLA NUMERO 3 PER POTER OSTACOLARE LA PROFONDA TRISTEZZA

Da un certo punto di vista siamo come delle pile: di tanto in tanto occorre che ci fermiamo per ricaricarci. C’è chi ha bisogno di starsene in solitudine senza fare nulla; chi sente il richiamo del mare e deve permettersi di restare a guardarlo per ore. Oppure c’è chi necessita di respirare consapevolmente ascoltando musica classica in sottofondo.

Qualunque sia la modalità, il benessere della tua persona viene prima di ogni altra cosa e queste pause dal mondo esterno, dovrebbero diventare degli appuntamenti fissi.

Non ti aiuterà tormentarti con domande esistenziali tipo “Perché mi accade questo?”, oppure “Cosa mi sta insegnando quest’altro?”.


È nell’assenza che giungono le risposte.

Questo è il più grande insegnamento che possa condividere con te, oggi. Fanne tesoro.

 

E poi non dimenticare, come ti ho accennato all’inizio, che nulla è durevole: nemmeno lo sarà questa tua, apparente, profonda tristezza.

Se i test introspettivi come questo ti sono di supporto, puoi leggere anche questo:

Scegli una bambina e rimarginerò una tua ferita dell’infanzia:

error: Contenuto protetto da copyrigth