Se vedi questi segni sulle mani, potresti possedere un dono speciale

Se vedi questi segni sulle mani, potresti possedere un dono speciale

Le mani di una persona possono contenere dei segreti davvero insospettabili. In questo articolo parleremo della chirologia, ovvero di quell’antichissima tecnica orientale capace di rivelare gli aspetti più intimi e nascosti dell’essere umano.

LE ORIGINI DELLA CHIROLOGIA

mani

La chirologia è una tradizione antica originaria dell’Oriente, più precisamente dell’India. In breve tempo, questa pratica mistica ha conosciuto un notevole successo, tanto da diffondersi anche in tutto il mondo occidentale. Recentemente, tale pratica ha perso il suo sacro valore per via dell’abuso che ne è stato fatto da parte degli impostori e degli improvvisati esperti.

UNA MANO, MILLE SEGRETI

Ma a cosa serve, sostanzialmente, la pratica della chirologia? La risposta è molto semplice: serve a leggere il messaggio in codice che le nostre mani nascondono, in modo tale da scoprire determinati aspetti della nostra anima e del nostro prossimo futuro.

I 5 GRANDI SEGRETI DELLE MANI

Ad oggi, grazie alle innumerevoli testimonianze tramandate di generazione in generazione, sappiamo dell’esistenza di 5 grandi segni rivelatori. Qui di seguito, andremo ad elencarveli uno dopo l’altro:

  1. LA CROCE NASCOSTA

Gli indovini del passato consideravano questo segno il più potente dei 5. Esso ha una forma a X ed è collocato tra la linea della testa e quella del cuore. Si dice che chi possieda questo marchio sia a conoscenza dei propri poteri sin dalla tenera età. Se noti questo segno sul palmo delle tue mani, vuol dire che sei dotato di una capacità intuitiva fuori dalla norma, oltre che di una spiccata predisposizione al mondo dell’occulto.

  1. LA CROCE PLANETARIA

Alla base di ogni dito, eccezion fatta per il pollice, è possibile trovare un piccolo segno, anch’esso a forma di X, che prende il nome di Croce Planetaria. Questa croce, a seconda del dito sotto cui è posta, assume una differente simbologia:

-INDICE: Se hai una Croce Planetaria alla base dell’indice, significa che sei destinato a risvegliare una grande saggezza.

-MEDIO: Se hai una Croce Planetaria alla base del dito medio, significa che sei predisposto all’apprendimento e, pertanto, nel corso della tua vita apprenderai moltissime nozioni, tra le quali figurerà anche la magia.

-ANULARE: Se hai una Croce Planetaria alla base dell’anulare, significa che godi di una carica attrattiva notevole, forte a tal punto da permetterti di conseguire tutti gli obiettivi che ti sei prefissato e che deciderai di prefissarti in futuro.

-MIGNOLO: Se hai una Croce Planetaria alla base del mignolo, significa che sei estremamente portato per la magia e che potresti tranquillamente eccellere in quel campo.

  1. IL TRIANGOLO PSICHICO

Questo segno si trova alla base dell’anulare e ha un significato a prima vista non buono. In sostanza, significa che potresti aver consapevolmente o inconsapevolmente frenato i tuoi poteri e le tue abilità. La causa, generalmente, è riconducibile ad un crimine magico commesso nel passato, il quale ti ha inevitabilmente generato un cattivo karma. Il triangolo psichico non è altro che un’invisibile prigione nella quale la tua magia resta intrappolata.

  1. IL SIMBOLO DEL GUARITORE

Queste linee parallele, poste alla base del mignolo, rivelano che la persona ha ottime capacità di guarire ferite sia fisiche che psicologiche. Se presenti questi segni, significa che hai la straordinaria capacità di connetterti emotivamente con le persone circostanti e di riuscire a guarirle fisicamente. Le persone con questo segno scelgono, solitamente, di studiare medicina o psicologia, per poi farne una professione. Il loro desiderio è quello di curare gli altri.

  1. LINEE ASTRALI

mani

Le linee astrali sono situate alla base del palmo, in prossimità del polso ed in linea retta con il mignolo, e rappresentano la capacità di trascendere lo spazio e il tempo. Sono tipiche dei maghi e degli sciamani e chi le possiede ha il privilegio di oltrepassare sia il piano fisico che quello astrale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth