Se rispetti la “Regola della 3 R”, potrai definirti una bella persona

Se rispetti la “Regola della 3 R”, potrai definirti una bella persona

Se rispetti la “Regola della 3 R”, potrai definirti una bella persona. Negli ultimi anni la comunità ha assistito ad una progressiva accentuazione dell’egoismo di massa. L’ascesa dell’individualismo e della maleducazione hanno dato vita ad un’apparente estinzione del senso di rispetto verso le regole basi della moralità.

Questo rappresenta un grosso problema. Infatti, sono proprio i valori dell’altruismo e del buon senso ad accrescere la qualità delle nostre vite, altrimenti indegne di essere vissute.

Vi sono 3 regole, in particolare, la cui noncuranza potrebbe generare dei seri problemi:

  1. RISPETTO PER L’AMBIENTE

Mancando di rispetto all’ambiente in cui viviamo, dimostriamo una sconsiderata chiusura mentale. Se un problema non ci colpisce direttamente, allora lo reputiamo insignificante. Ce ne laviamo le mani e lo ignoriamo totalmente, senza tuttavia capire che, prima o poi, esso si ripercuoterà anche su di noi.

L’inquinamento idrico ed atmosferico, le deforestazioni, lo sfruttamento degli allevamenti intensivi e la caccia finalizzata al mero divertimento sono solo alcuni esempi che testimoniano il cinismo umano.

Pensiamo solamente al vantaggio immediato, senza renderci conto che stiamo lentamente alterando l’equilibrio del nostro ecosistema. Continuando di questo passo, pagheremo sulla nostra stessa pelle le conseguenze delle nostre azioni.

Il rispetto del pianeta è assolutamente necessario, oltre che doveroso. D’altronde, la Terra è la casa di oltre 7 miliardi di persone e, proprio per questo motivo, è nostro dovere tenerla costantemente in ordine.

  1. RISPETTO PER LE ALTRE PERSONE

Ricordati di non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te. Al giorno d’oggi, i casi di egoismo sono nettamente predominanti rispetto agli opposti casi di altruismo. Ciò implica una sola cosa: la maggior parte delle persone pensa solo ed esclusivamente ai propri interessi, fregandosene di quelli altrui.

Il rispetto non è più visto come un dogma, bensì come unasemplice opzione. Questa assenza di etica permette al male di prevalere sul bene, al nero di prevalere sul bianco. Se non rispetti le persone circostanti e ti ostini a non voler guardare oltre il tuo stesso naso, allora preparati ad affrontare il Karma.

Perché ricordati che ognuno di noi raccoglie solamente ciò che semina.

  1. RISPETTO PER TE STESSO

Quest’ultimo punto è strettamente legato ai due precedenti. Se non saprai rispettare né la natura del pianeta in cui vivi né i suoi abitanti, allora non starai valorizzando la tua persona. Anzi, addirittura la starai macchiando inconsciamente, mancandole pesantemente di rispetto.

Ricordati che la ruota gira ed il Karma, prima o poi, ti punirà per la tua negligenza e per l’egoismo che avrai dimostrato.

Perciò, è il momento di invertire la rotta e rispolverare quell’antico valore chiamato RISPETTO.

Se desideri realizzare un sogno, leggi la parabola della nuvola

One thought on “Se rispetti la “Regola della 3 R”, potrai definirti una bella persona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth