Se hai vissuto queste 5 esperienze sei stato senza dubbio maltrattato psicologicamente:

Se hai vissuto queste 5 esperienze sei stato senza dubbio maltrattato psicologicamente:

Se sei stato maltrattato psicologicamente, restano delle profonde “cicatrici” sulla tua mente, ovvero su quella parte che regola ogni nostro pensiero/azione.

Un abuso esterno – anche verbale, dato che le parole sbagliate possono ferire come dei coltelli – se ripetuto di continuo può mutare il carattere di una persona e marchiare il suo inconscio con l’inchiostro della paura, dell’insicurezza e dell’instabilità.


ECCO LE ESPERIENZE DI VITA CHE TESTIMONIANO UN MALTRATTAMENTO E UNA MANIPOLAZIONE DELLA PSICHE

1) SEI STATO MALTRATTATO PSICOLOGICAMENTE SE:

non hai mai ricevuto soddisfazione per i traguardi che hai conseguito (talvolta mettendoci anima e corpo e faticando moltissimo) o, peggio ancora, hai sempre assistito allo sminuimento dei tuoi successi personali;

2) HAI SUBITO UN MALTRATTAMENTO PSICOLOGICO SE:

ti sono stati affibbiati costantemente e pubblicamente epiteti offensivi o imbarazzanti volti ad aumentare la tua frustrazione e farti sentire inferiore agli altri;

3) SEI STATO MALTRATTATO PSICOLOGICAMENTE SE:

oltre a quella verbale, hai subito anche una o più violenze fisiche (in tal caso, il ridimensionamento del tuo valore intrinseco viene inevitabilmente elevato alla potenza, lasciandoti così l’impressione – per non dire la convinzione – di valere poco o nulla);

4) SEI STATO MALTRATTATO PSICOLOGICAMENTE SE:

non ti è mai stata lasciata libertà di pensiero e, pertanto, ogni tuo passo e ogni tua azione sono intrisi della volontà altrui.

Quando agisci ascoltando sempre e solo il parere delle altre persone, infatti, metti bruscamente a tacere la tua vocina interiore e adombri la tua anima.

Alla lunga, la tua psiche si plasma per osmosi e perde quella scintilla d’individualità che dovrebbe contraddistinguere ogni essere umano;

5) HAI SUBITO UN MALTRATTAMENTO PSICOLOGICO SE:

Hai vissuto sempre nella menzogna e, per via di ciò, non ti fidi di chiunque ti stia vicino.

Le bugie hanno le gambe corte ma, al tempo stesso, si imprimono nella mente e nell’inconscio di chi ne è vittima per un periodo infinitamente lungo, arrivando così a condizionarne i comportamenti, i pensieri e soprattutto le emozioni.

error: Contenuto protetto da copyrigth