Scegli una carta e ti dirò cosa fare con il dolore che provi ora

Scegli una carta e ti dirò cosa fare con il dolore che provi ora

Il dolore che provi in questo momento condiziona la tua vita. Spesso non siamo consapevoli che fa parte dell’esistenza stessa e come tutti i sentimenti, come tutte le emozioni è transitorio.

Siamo noi con i nostri pensieri e con le nostre azioni che continuiamo a nutrirlo. Tutti provano dolore, ogni giorno, ogni momento, sta a noi saper capire, sapere che è normale che ci sia ma che se noi insistiamo ad alimentarlo non andrà mai via.

Adesso vorrei che tu guardassi questa immagine e con il solo potere della mente, scegliere una carta che ti attira di più. Apparentemente potrebbero sembrarti tutte uguali ma al loro interno, sono ben diverse e nascondono un messaggio per te.

Messaggi dall'universo libro

Scegline una e ti dirò cosa fare con il dolore che provi ora.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se hai scelto la carta numero 1, ecco cosa fare con il dolore che provi ora:

Invece di analizzarlo, trasformalo.

Stai continuamente ad analizzare, a pensare e ad ossessionarti tutti i momenti. Questo non ti aiuta, anzi, amplifica quello che senti. Ciò che è stato non ti deve più condizionare, vivi il presente. Sei vivo qui e ora. Trasforma la sofferenza in qualcosa che possa farti davvero bene. Puoi riuscirci, inizia ora.

Se hai scelto la carta numero 2, ecco cosa fare con il dolore che provi ora:

Invece di trascinarlo, accettalo.


Insisiti nel portare nella mente sempre quel pensiero fisso, lo stai trascinando come un peso senza neanche che tu te ne accorga. Ormai è diventato talmente pesante da irrigidire tutta la tua vita. Sei consapevole di questo? Oggi sono qui per dirti che devi imparare ad accettarlo, abbraccialo, curalo, non ostacolarlo e piano piano tornerai ad essere leggero/a.

Se hai scelto la carta numero 3

Invece di subirlo, impara da lui.

Sono anni ormai che questo malessere che ti porti addosso ha cambiato tutta la tua vita. Hai inconsapevolmente scelto di subirlo e questo ti ha caricato di negatività. Vorrei che tu riflettessi su questo aspetto e invece di continuare a soffrire, cercare di capire cosa vuole comunicarti e cosa vuole che tu impari. Fà che sia il tuo Maestro.

 

 

Potrebbe interessarti leggere anche questo articolo: È tempo di capire se i segnali che hai notato di recente sono legati al risveglio del tuo terzo occhio:

Se questo articolo ti è servito e pensi che possa essere di aiuto o utile a qualcun altro, condividilo con chi pensi possa averne bisogno.

error: Contenuto protetto da copyrigth