Scegli un simbolo e ti dedicherò quelle parole emozionanti che tanto desideravi sentire

Scegli un simbolo e ti dedicherò quelle parole emozionanti che tanto desideravi sentire

Oggi voglio dedicarti delle parole emozionanti. L’intento è quello di darti uno stimolo, sfiorandoti il cuore e riaccendendo l’energia passionale della tua anima affranta.

So che hai bisogno di una spinta per ritrovare l’entusiasmo e l’ispirazione e, proprio qui di seguito, troverai qualcosa che forse potrebbe tornarti utile.

parole emozionanti

Le emozioni e le sensazioni sono ciò che governano ogni cosa, sono ciò che attribuiscono senso all’esistenza. Se si decide di seguire una strada priva di pathos, vuota di emotività e amore, infatti, la vita perde d’un tratto il suo significato, divenendo l’immagine della malinconia e della noia.

Onde evitare che tu possa intraprendere la rotta sbagliata, ho deciso di scriverti queste parole, nella speranza di suscitarti qualche emozione e di invogliarti a reagire. Scegli un simbolo e leggi le parole emozionanti che troverai qui di seguito:

SE HAI SCELTO IL SIMBOLO NUMERO 1

Tu, come tutte le altre persone, hai la possibilità di vivere due vite, e non una sola come credi. La stragrande maggioranza della gente ne vive solamente una, che è quella che stai vivendo e hai sempre vissuto anche tu.

Tuttavia, esiste anche la possibilità di cogliere il risveglio interiore, innalzando la qualità della propria esistenza e identificando d’un tratto l’essenziale, discernendolo da tutto il resto.

Chiunque riesca a identificare il ‘fine superiore’ della propria esistenza, chiunque riesca a scoprire la forza motrice in grado di muoverlo ed alimentare la sua fiamma vitale, si sveglierà d’un tratto dal lungo sonno che lo aveva tenuto immobile sino a quel momento.

Se riuscirai a vedere oltre l’apparenza e a risvegliare la tua parte dormiente, avrai accesso al secondo tempo della tua esistenza. Perciò interrogati, metti in dubbio ciò che ti viene detto e sii un esploratore della vita. Prenditi del tempo, ricavati del silenzio e delimita i tuoi spazi.

Identifica il senso della tua presenza su questo pianeta.

SE HAI SCELTO IL SIMBOLO NUMERO 2

Alla fine di questo lungo viaggio non ti rimarrà più nulla di quello che hai sempre reputato importante. I soldi, la fama, la bellezza, i possedimenti materiali e molte altre cose ancora non conteranno assolutamente più nulla.

Arriverà un preciso istante in cui ti renderai conto di aver dato troppa attenzione ad elementi superflui e di aver perso di vista il punto focale della tua esistenza. Arriverà il giorno in cui tutto verrà meno, eccezion fatta per i ricordi.

Ti resterà solamente il ricordo delle tue azioni compiute e della dignità con il quale hai vissuto per tutti quegli anni. Questi due tasselli sono il fulcro di tutto.

Se ti comporterai come una brava persona, prodigandoti per il bene altrui e compiendo azioni nobili e generose, forse morirà il tuo involucro fatto di carne e ossa, ma di sicuro la bellezza della tua anima continuerà a vivere nella memoria delle persone aiutate.

Cambia il corso degli eventi ed abolisci ogni forma di rimpianto. Abbraccia la tua nuova vita e stupisci il prossimo.

SE HAI SCELTO IL SIMBOLO NUMERO 3, TI DEDICO QUESTE PAROLE EMOZIONANTI

Non temere il momento della morte, non temere il momento in cui dirai addio a questo mondo. Abbi, invece, una tremenda paura di non aver mai vissuto davvero il tempo che ti è stato concesso.

Sei colmo di paure, paranoie, ansie e dubbi, sei invaso da pensieri limitanti che ti impediscono di muovere un solo passo in avanti. Se continuerai su questa strada, condannerai la tua esistenza ad una fine lenta e dolorosa, costernandola di tristezza e di rammarico. Permettimi, quindi, di consigliarti l’ultima cosa:

Fino a quando i tuoi occhi saranno in grado di vedere, concedigli l’onore di continuare ad ammirare le bellezze del pianeta.

Fino a quando le tue gambe saranno in grado di sorreggere il tuo peso, sfruttale per andare nel posto in cui desideri realmente stare.

E fino a quando il tuo cuore continuerà a battere, fai in modo che l’intensità di quel battito sovrasti il chiasso dei tuoi pensieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth