Scegli un saggio e riceverai un consiglio dalla tua famiglia karmica:

Scegli un saggio e riceverai un consiglio dalla tua famiglia karmica:

Cosa si intende per famiglia karmica? Provo a dirtelo con parole sempli: è una sensazione astratta, un mix di emozioni e verificarsi di qualcosa che però è facilmente successo nella vita oggettiva di chi ti ha preceduto. Turbamenti, dolori, emozioni su emozioni e il ripetersi degli accadimenti, annodano tra loro le persone facenti parte di uno stesso ramo o nucleo familiare.

Se sei pronto a liberarti, e a liberare, i nodi non necessari, ecco cosa puoi fare: guarda l’immagine, respira profondamente e poi scegli il saggio che più ti comunica pace.

Di seguito ti lascio delle brevi preghiere e meditazioni da recitare a seconda di dove ti trovi, attualmente, nella tua evoluzione e in base al monaco scelto.

Messaggi dall'universo libro

 

HAI SCELTO IL SAGGIO NUMERO 1? BUONE NOTIZIE PER LA TUA FAMIGLIA KARMICA

Oltre al Karma derivante dalla tua famiglia, si sommano anche le scelte e le azioni compiute da te, comprese anche tra le meno encomiabili, da quando sei nato fino a questo momento. 

Perciò, liberando te stesso recitando il testo che segue, libererai in parte anche il karma di tutta la tua famiglia. 

Prenditi due minuti del tuo tempo, accogli ed espandi queste parole senza pensare ad altro, e rileggi la preghiera per più giorni di seguito:  

“Io (pronuncia il tuo nome), infrango, taglio e spezzo la catena di negatività che mi lega a tutta la mia famiglia, ai miei genitori, ai miei nonni e a tutti gli avi dell’albero genealogico.

Lascio andare ogni trauma, ogni dolore annidato nei nostri corpi e nelle nostre nostre anime unite, così come interrompo e recido ogni collegamento con la paura, con la menzogna e con la dipendenza, sia essa da sostanze o da relazioni malsane.

Polverizzo all’istante tutto ciò che è stato e il mio DNA è ora nuovo, infinito, sano, pieno di energia pulita, così che possa dare vita a cellule nuove prive di memoria ancestrale.

Ciò che conta d’ora in poi è solo la salute in corpo, mente e spirito, e l’amore nell’essere Uno all’interno e facente parte del Tutto. Desidero questo per me e per tutte le persone che amo.

Sono pronto a vivere la parte sana della vita, grazie, grazie e ancora GRAZIE”.

 

 

 

SE HAI SCELTO IL SAGGIO NUMERO 2, ECCO LA MEDITAZIONE PER TE

La tua anima ha bisogno di tutta la tua attenzione: sei finalmente pronto a darle ascolto, a liberarla dal dolore che la opprime? 

Ho preparato un esercizio di visualizzazione che ti aiuterà moltissimo in questo; seguila ogni volta che ne sentirai la necessità.

 

“Immagina una spiaggia perfetta, col sole allo zenith, tu solo tra la sabbia e il mare cristallino. Silenzio tutt’attorno, nessuno all’orizzonte, solo tu che stai per entrare in acqua.

Più avanzi nel il mare, più i tuoi piedi affondano nella sabbia, più l’acqua diventa torbida e non vedi più il fondale nè i tuoi piedi. Solo sabbia che vortica, che oscura tutto.

Così è la tua mente, caotica e piena di sabbia in movimento che ti impedisce di vederne il fondo, che perde il colore brillante originale, quando lasci che i pensieri vaghino liberi, saltando da un dolore all’altro, da un dispiacere a un insuccesso e così via.

Non hai altra scelta: fermati.

Smetti di muoverti, non pensare che forse sarebbe meglio andare avanti o forse tornare indietro.

Resta fermo. Immobile. Tu sei tu. Non sei nessuno dei tuoi pensieri. Non sei nessuno dei tuoi parenti.

Non compiere nessun passo fino a quando la sabbia si depositerà tutta sul fondo e tu vedrai finalmente i tuoi piedi: solo allora sceglierai in quale direzione andare.

Questa è la lezione da imparare: fermati. Resta qui. Nel presente.

Lo vedi, ora, come è bello il colore del mare? Ecco, è tornata la quiete. 

Hai di nuovo il controllo di te stesso. Respira e ricomincia a vivere come se fossi il primo membro della tua famiglia karmica a scoprire l’amore”.

 

 

HAI SCELTO IL SAGGIO NUMERO 3: LA PREGHIERA CHE RAFFORZA IL TUO SPIRITO

Non tutti i giorni sono uguali, questo è vero. Ma di certo, se non ti aiuti da solo, non troverai fonti esterne a tenderti la mano. Se ti senti molto afflitto, ecco una preghiera che ti sarà d’aiuto per rialzarti.

“Io, (scandisci bene il tuo nome), sono in totale armonia con l’Universo.
Visualizzo ogni parte sana del mio corpo, splendente, piena di forza e di elasticità. Sono forte ma anche flessibile.

Sono circondato da persone che mi amano per come sono: il  mio compagno, la mia compagna, i miei figli, i miei fratelli, i miei genitori e i miei avi, anche coloro non più presenti su questa Terra. Ognuno mi ama per chi sono veramente, e questo significa davvero tanto per me. 

Grazie a ciò, posso sentirmi capace e volitivo, indipendente e libero nella forma più ampia della libertà stessa.

Sano e libero, sono dunque in possesso di tutte le mie facoltà emotive, cognitive e fisiche. Mi permetto di vivere in una casa luminosa e splendente, che rappresenta la mia gioia e che mostra a me stesso e agli altri, il raggiungimento della mia stabilità economica.


Vedo un passato migliore di quello a cui ho pensato con tristezza troppe volte, e mi permetto un futuro molto più radioso di questo mio splendente presente, che non riesco neppure a immaginare.

La vita è qui per me, sono felice e sento, dal più profondo del cuore, di dire Grazie, Grazie e ancora Grazie”.

 

Rileggi e ripeti queste parole all’infinito, ogni volta che ne sentirai il bisogno. Oltre a sentirti bene, contribuirai a ripulire energeticamente anche la tua famiglia karmica.

Se vuoi saperne di più sul karma familiare, ecco come proseguire le letture:

https://iltuozen.com/5-segni-che-indicano-che-ti-sei-fatto-carico-del-karma-familiare/

 

error: Contenuto protetto da copyrigth