Scegli un nodo infinito e ti dirò cosa fare per attirare nella tua vita il Karma positivo

Scegli un nodo infinito e ti dirò cosa fare per attirare nella tua vita il Karma positivo

Il nodo infinito rappresenta, in Oriente, uno degli otto simboli di buon auspicio. 

Legato alla filosofia Buddhista in quanto associato alla saggezza del Buddha, è conosciuto anche come nodo eterno e ricopre un ruolo molto importante.

 

nodo infinito

 

Questo simbolo ci indica come il legame eterno e indissolubile tra vita e morte, tra fine e inizio, sia fortemente intrecciato.

Messaggi dall'universo libro

Ogni giorno, così come in ogni cosa e in ogni sentimento, qualcosa nasce, muore, rinasce, finisce, ricomincia. Occorre tanta saggezza per accettare l’intercedere della vita e, se lo fai, se impari ad assecondare il nodo eterno, puoi davvero vivere la tua vita sempre con occhi nuovi.

E ora che sai tutto questo, scegli uno dei 3 simboli raffigurati nelle immagini e scopri come attrarre nella tua vita il Karma positivo:

1. HAI SCELTO IL SIMBOLO DELLA PRIMA IMMAGINE

Se hai scelto il nodo infinito sotto l’immagine numero uno, ricordati di questo se vuoi attirae nella tua vita il Karma positivo: la gentilezza ti porterà sempre in salvo. 

Forse negli ultimi decenni si è deteriorato il lato umano delle buone maniere, hai ragione. Il genere umano è meno educato, può essere vero. Ma tu non dimenticare mai di  praticare sempre e comunque la gentilezza.

Non è semplice, questo è vero. Anche perchè, per reazione, se il nostro interlocutore si esprime con disprezzo, o rabbia, sarebbe naturale rispondere al pari.

Ma il Karma è pronto a premiare ogni tuo gesto di gentilezza che saprai compiere.

Difendi i tuoi valori, impara a distinguere, sii gentile: sempre. E attrarrai finalmente solo cose belle. 

 

2. TI HA COLPITO SUBITO L’IMMAGINE CENTRALE

Vuoi bruciare all’istante, una volta per tutte, la sensazione di Karma negativo iniziando ad attrarre quello positivo? Non dovrai fare altro che smettere di avere un atteggiamento vittimistico.

Uscendo dal ruolo di vittima scoprirai che sei sempre nel posto giusto, al momento giusto per la tua evoluzione.

Smetti di autocommiserarti: ognuno è qui per imparare ciò che deve e apprendere dalla vita quanto ha in serbo per noi. Lamentandoti, il tuo obbiettivo si allontana e la tua felicità, pure. 

Ti sarai accorto di come, ogni volta che ti rammarichi, che protesti per qualche accadimento che non riesci ad accettare, tu perda la lucidità. Le sensazioni vengono ingigantite, e tu ti senti smarrito o, peggio tra tutti, vittima di un complotto.

Impara a focalizzarti sulle cose belle che fanno parte della tua vita, che la circondano. Poi ringrazia, ringraziati, e tutto il tuo essere si sentirà di far parte della bellezza del Creato.

Ecco che il Karma saprà esserti riconoscente, restituendo il meglio di quanto già, da solo, tu non veda.

3. L’IMMAGINE CHE TI HA SUBITO COLPITO E’ LA NUMERO 3

Non ci sono dubbi al riguardo sulla prima cosa che devi assolutamente fare se vuoi attrarre nella tua vita il Karma positivo: smettere di lamentarti. 

Accorgersi di cosa accade in ogni nostro comportamento è difficile, lo so. Voglio però aiutarti a comprendere di come, quando ti lamenti, tu stia in realtà sempre malignando, o parlando male, di qualcosa. O meglio, di qualcuno.

Quando ti lamenti e ti lagni, stai pensando: “Lui/Lei, stanno sbagliando. Io avrei fatto/farei”. Stai di fatto puntando un dito contro gli altri.

Non farlo più.


Cerca di smettere di parlare male di chiunque, tra l’altro in loro assenza, e subito le cose inizieranno a cambiare.

È vero, loro non ti sentono perchè, di solito, non sono presenti quando ti lamenti. Ma il Karma sente. Il Karma vede. E non ama molto questo tipo di reazione.

Se non parlerai più male di nessuno, e quindi se non ti lamenterai più per tutto ciò che non è come ti piacerebbe che fosse, il Karma sarà pronto per restituirti fiducia, correttezza, lealtà. 

Ripulire il Karma farà bene a te e a tutte le persone che ti camminano accanto. E se vuoi saperne di più su come esso sia tutt’attorno a noi, puoi leggere anche questo articolo:

5 segni che indicano che ti sei fatto carico del karma familiare:

error: Contenuto protetto da copyrigth