Sapevi che tuo figlio ti ha scelto per essere sua madre?

Sapevi che tuo figlio ti ha scelto per essere sua madre?

Dico a te, mamma che stai leggendo:

tuo figlio ti ha scelto ben prima di essere partorito e messo definitivamente al mondo.


tuo figlio ti ha scelto

IL VIAGGIO ANIMICO CHE HA ORIGINATO L’INSCINDIBILE LEGAME

Devi sapere che lui ti ha potuto conoscere anticipatamente, ovvero durante il viaggio che le vostre anime hanno compiuto insieme.

Questo viaggio animico ha prodotto delle esperienze reali, ma quest’ultime non possono tuttavia essere ricordate da nessuno dei due, in quanto tendono a sbiadirsi nell’esatto momento in cui si giunge sul pianeta Terra.

Durante questa intensa e trascendentale esperienza, si stabilisce una connessione tra madre e figlio talmente forte da non poter essere spiegata a parole, in quanto la magia che ne deriva supera ogni logica e comprensione umana.

Si tratta di un rapporto senza limiti, di una connessione che viene stabilita tra le parti ancor prima della nascita. Non è un caso che il sesto senso delle mamme nei confronti dei loro piccoli si rivela poi essere davvero infallibile.

TUO FIGLIO TI HA SCELTO PER UN MOTIVO BEN PRECISO

Nella fase finale del concepimento, la madre non è l’unica ad essere impaziente di vedere il proprio figlio.

Anche lui, in virtù delle emozioni provate e del legame instaurato con il soggetto che lo ospita nel grembo, non vede l’ora di sentire il profumo emanato dalla pelle di sua mamma e di entrare in contatto con essa.

Lui ti ha scelta per un motivo ben preciso, pertanto è compito tuo guidarlo nell’esperienza più complicata di tutto il suo percorso: LA VITA TERRENA.

Ad un certo punto, è inevitabile che la palla passi a te e che diventi tuo dovere insegnargli quest’esperienza tanto meravigliosa quanto dolorosa chiamata vita.

TUO FIGLIO TI HA SCELTO DI SUA INIZIATIVA, PERCIÒ NIENTE E NESSUNO POTRÀ MAI DIVIDERVI:

Superata la fase dell’infanzia, inizia a decorrere il periodo notoriamente più ostico: quello dell’adolescenza. In questa fase, lo spirito ribelle prenderà in lui il sopravvento, ma non per questo smetterà di amarti.

Certo, probabilmente diventerà meno affettuoso e tenderà a manifestare molto più raramente il proprio sentimento, ma credimi che il suo amore rimarrà immutato.

Il tuo bambino, in rarissimi casi, potrebbe anche allontanarsi un giorno sia fisicamente che emotivamente da te, ma mai e poi mai riuscirà a tagliare del tutto quel filo speciale che vi lega eternamente.

Perché il ricordo di quell’amore incondizionato nato nel corso del vostro viaggio animico, pur non essendo più lucido, continuerà a vivere per sempre dentro la sua mente, dentro il suo cuore e, ovviamente, dentro la sua anima.

error: Contenuto protetto da copyrigth