Queste smorfie dicono molto del tuo attuale stato d’animo… Scegline una e descriverò come ti senti in questo momento

Queste smorfie dicono molto del tuo attuale stato d’animo… Scegline una e descriverò come ti senti in questo momento

Le smorfie sono un elemento tipico dei manga giapponesi. I personaggi di queste opere, infatti, sono caratterizzati da una mimica pazzesca, e queste loro accentuate quanto ricorrenti espressioni facciali permettono al lettore di intuire con chiarezza i vari stati d’animo che questi personaggi immaginari sperimentano.

È proprio per questo motivo che, oggi, utilizzeremo le smorfie dei manga giapponesi per leggere il vostro stato d’animo e darvi dei consigli in merito.

smorfie

Perciò, se desideri farci leggere ciò che la tua anima ha scritto sul tuo cuore, non devi fare altro che scegliere un’immagine e leggere il messaggio.

IMMAGINE NUMERO 1

Attualmente, il tuo stato d’animo è impostato in modalità “riflessiva”. È un periodo in cui la tua mente carambola da una parte all’altra della tua testa, dove i pensieri frullano continuamente e la confusione regna sovrana.

Questo momento, però, non durerà in eterno. Presto le nuvole che coprono la luce del tuo intuito spariranno e tu sarai in grado di vedere ciò che prima ti sembrava non esistere.

IMMAGINE NUMERO 2

Attualmente, il tuo stato d’animo è impostato in modalità “sfiducia”. É un periodo in cui la tua autostima sembra essere fuggita, lasciandoti solo e spaesato in questo mare di squali. Cerchi di nasconderlo, ma spesso non ti senti all’altezza delle situazioni.

Quando capirai, però, che quelli che reputi “migliori” di te hanno anche loro una testa, due gambe e due braccia, allora ridimensionerai i tuoi conflitti interiori e tornerai a ragionare. La mentalità nella vita è tutto, perciò attiva immediatamente la modalità fiducia e sii fiero di ciò che sei.

SE TRA LE 6 SMORFIE, HAI SCELTO LA NUMERO 3:

Attualmente, il tuo stato d’animo è impostato in modalità “rabbia”. È un periodo in cui sei molto frustrato, nervoso e tendi ad ingigantire ogni minima problematica, arrabbiandoti in maniera eccessiva anche quando non è necessario.

Ti comporti così perché cerchi inconsciamente di sfogarti e di purificare la tua anima dal marcio che attualmente la ricopre. Tuttavia, questo modo di esternare ciò che hai dentro è deleterio, oltre che per te, anche per chi ti sta intorno.

Cerca di trovare un’altra forma di sfogo e di essere sempre gentile e paziente. Ne vale la tua serenità e quella delle persone che ami.

IMMAGINE NUMERO 4

Attualmente, il tuo stato d’animo è impostato in modalità “distrazione”. È un periodo in cui preferisci non pensare troppo ai problemi e cerchi di distrarti come puoi. La tua anima ha riempito il serbatoio “negatività” e ora sta cercando timidamente di riempire poco alla volta quello della positività.

Questa forma di sfogo è ottima e ti consiglio di adottarla soventemente. Ogni tanto, distogliere l’attenzione da ciò che ci rende pensierosi e timorosi non può che giovare alla nostra salute.

smorfie

SE TRA LE 6 SMORFIE, HAI SCELTO LA NUMERO 5

Attualmente, il tuo stato d’animo è impostato in modalità “stress”. È un periodo in cui avverti parecchio la stanchezza, ma purtroppo il ritmo frenetico delle giornate ti impedisce di recuperare appieno.

Il mio consiglio è quello di prenderti del tempo per te stesso e staccare. Non cadere nell’errore di pensare che sia tempo perso, mi raccomando.

Ogni tanto staccare è necessario, perché ti permette di ricaricare le batterie di una nuova e vitale energia e di tornare ad affrontare il ritmo frenetico della vita con il giusto entusiasmo.

IMMAGINE NUMERO 6

Attualmente, il tuo stato d’animo è impostato in modalità “dolore”. È un periodo in cui sei particolarmente sensibile e malinconico. I pensieri negativi invadono giorno dopo giorno la tua mente e affossano sempre di più il tuo umore, rendendoti la copia sbiadita della persona che realmente sei.

La forza per andare avanti è sempre più flebile e lontana, al contrario della depressione che ti attende impazientemente dietro l’angolo. Quel che ti voglio dire, è di non soffermarti solamente sulle cose negative.

Cambia prospettiva e inizia a vedere la tua situazione sotto un altro punto di vista. Ricordati che è la mente a creare la realtà circostante, perciò inizia a lavorare su te stesso e, in particolare, sul tuo modo di pensare e vedrai che tutto attorno a te si sistemerà nel migliore dei modi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth