Lo sapevi che, durante il sonno, le tue mani toccano la parte del corpo malata per proteggerla?

Lo sapevi che, durante il sonno, le tue mani toccano la parte del corpo malata per proteggerla?

Anche durante il sonno, la nostra mente non cessa la sua attività.  Sogni, incubi, discorsi e movimenti fisici dovuti al sonnambulismo sono solo alcuni esempi che testimoniano l’incessante lavoro prodotto dalla nostra mente.

Solitamente prendiamo in considerazione solamente il nostro lato conscio, sottovalutando o addirittura non considerando il lato inconscio. Tuttavia, nella stragrande maggioranza dei casi sono proprio le reazioni che si manifestano inconsciamente a rivelare le informazioni più importanti e sfuggenti.

durante il sonno

Oggi vogliamo analizzare la posizione assunta dal vostro corpo durante il sonno.

Perché il linguaggio del corpo, in particolare quello delle mani, può aiutarvi a scoprire la vostra parte più sofferente e bisognosa di guarigione.

SE METTI LE MANI SOTTO IL CUSCINO:

Hai una tremenda paura di manifestare i tuoi sentimenti. Le tue emozioni sono spesso trattenute, così come i tuoi pensieri. Tutto ciò è sintomo di prigionia. Ti manca la libertà di essere te stesso, di aprirti al mondo e rivelare la tua vera natura.

SE METTI LE MANI SOTTO LA NUCA:

Il tuo corpo ti chiede implicitamente una maggior connessione spirituale. Stai trascurando il tuo spirito, ti stai focalizzando sul materiale senza avvederti di ciò che realmente conta. Ti manca, in sostanza, la consapevolezza.

Ricordati che l’Universo, molte volte, ti comunica a distanza senza rendersi visibile. Perciò, usa anche gli altri organi di senso e impara ad osservare il mondo attraverso il filtro della tua anima.

SE METTI LE MANI TRA LA TESTA E IL CUSCINO:

Dentro di te c’è la quiete. Potrebbe essere solamente una quiete effimera dovuta alla bellezza della giornata trascorsa, ma sta di fatto che, se tendi soventemente a posizionare le mani nel suddetto modo, allora stai vivendo nel modo giusto.

SE TI TOCCHI LE SPALLE:

Il tuo corpo ti sta sussurrando di recuperare un po’ di energia vitale, perché l’hai quasi esaurita totalmente. Perciò, se le tue mani toccano spesso le tue spalle, cerca di correre un po’ di meno e di riposarti un po’ di più.

SE METTI LE MANI SUL PETTO:

Qualcuno o qualcosa ti ha ferito nel profondo del cuore. Dentro di te vige la sofferenza, perché non sei ancora riuscito a superare quel dolore atroce. Cerca di volgere le tue attenzioni al presente, perché ormai è impossibile sovvertire l’andamento degli eventi passati.

durante il sonno

Se fatichi a riposarti correttamente e ti senti spesso stanco e affaticato, clicca qui

SE METTI LE MANI SULLA PANCIA:

Devi assolutamente liberarti della rabbia, del nervosismo e di tutti questi sentimenti negativi che ti porti appresso. Cerca di lasciare andare e di passare sopra a determinati comportamenti o atteggiamenti della gente. Non arrabbiarti, non rovinarti le giornate. Non punire te stesso per gli errori di qualcun altro.

SE DURANTE IL SONNO METTI LE MANI NEI PRESSI DELL’ORGANO SESSUALE:

Probabilmente non sei del tutto soddisfatto in ambito sessuale. Ci sono delle problematiche da risolvere, che potrebbero ad esempio essere legate alla mancanza di intesa con il partner. Potrebbe anche essere che ancora non hai trovato la persona giusta oppure che la tua insicurezza ti faccia vivere male l’espressione sessuale.

SE METTI LE MANI TRA LE GAMBE:

Devi liberarti della tua insicurezza e scrollarti da dosso determinate paure. Potrebbe anche essere che avverti delle grosse mancanze dal punto di vista affettivo e che non ti senti realmente capito.

SE DURANTE IL SONNO TIENI LE BRACCIA APERTE E NON TOCCHI IL CORPO:

Sei uno spirito libero che non necessita di alcuna cura. Stai bene con te stesso e reagisci alla grande dinnanzi alle difficoltà. Inoltre, non ti fai paranoie eccessive e ti preoccupi solamente di ciò che puoi controllare, come è giusto che sia.

 Se fatichi a riposarti correttamente e ti senti spesso stanco e affaticato, clicca qui

Scegli un cristallo e ricevi un messaggio di purificazione spirituale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth