Lascia cadere ciò che non ha più senso trattenere. Scegli una foglia autunnale e ti darò una notizia stravolgente:

Lascia cadere ciò che non ha più senso trattenere. Scegli una foglia autunnale e ti darò una notizia stravolgente:

Trattenere è un termine che, di per sé, non può mai essere inteso con accezione positiva.

Ogni volta che si trattiene qualcosa più del dovuto si cade nell’errore, pertanto occorre prevenire e lasciare andare ciò che non è necessario.


trattenere

A tal proposito, scegli una foglia autunnale e scopri qual è la paura che hai bisogno di estirpare al più presto.

SE HAI SCELTO LA FOGLIA AUTUNNALE NUMERO 1

Devi lasciare andare la paura dell’abbandono. In passato sei stato ferito e hai conosciuto da vicino questa sensazione, motivo per il quale tutt’ora ne stai pagando il prezzo.

La tua sincerità si è schiantata contro un muro, ovvero quello della falsità, e ancora oggi porti addosso le cicatrici di quel infausto ricordo.

Tuttavia, lascia che ti dia un consiglio: sei solamente tu il centro del cerchio. Non sei un semplice pianeta che ruota attorno al Sole. Sei tu stesso il Sole, il centro attorno al quale costruire le basi della tua felicità.

Non mettere mai al primo posto qualcun altro che non sia tu, o per lo meno, non metterlo mai al posto tuo. Semmai potrà stare al tuo fianco, in prima posizione, ma non di certo al tuo posto.

Le persone attorno a te vanno e vengono, a seconda delle circostanze, ma tu resterai sempre e comunque al tuo fianco, sino all’ultimo momento. Perciò, non preoccuparti troppo di perdere le persone.

Preoccupati piuttosto di non smarrire te stesso.

SE HAI SCELTO LA FOGLIA AUTUNNALE NUMERO 2, ECCO COSA NON HA PIÙ SENSO TRATTENERE:

Devi lasciare andare la volontà di primeggiare. Le persone sono solite prodigarsi in inutili battaglie sospinte dal loro ego, e non sono disposte a mollare il colpo fino a quando non ne escono vincitrici.

È così che le piccole discussioni si trasformano in grandi litigate e che un’innocua nuvola passeggera diviene d’un tratto una violenta tempesta.

È per via di questa nostra attitudine che il sole dell’anima rimane spesso e volentieri oscurato.

L’essere umano difficilmente riesce a padroneggiare l’orgoglio, divenendone schiavo e perdendo il controllo sul proprio stato d’animo. Se tu che stai leggendo ti senti chiamato in causa, voglio darti un consiglio: sorvola le problematiche futili e vai oltre.

Impara a lasciar perdere e a non portare mai rancore verso nessuno. Non devi permettere a dei soggetti esterni di macchiare il tuo umore.

SE HAI SCELTO LA FOGLIA AUTUNNALE NUMERO 3, ECCO COSA NON HA PIÙ SENSO TRATTENERE:

Devi lasciare andare la paura del giudizio altrui. Soffri molto il pensiero della gente, nonostante tu cerchi quotidianamente di sopperire a questo tuo punto debole.

Il desiderio di essere accettati dalla comunità è tipico dell’essere umano, e questo tu lo puoi confermare, tuttavia è necessario ritrovare maggior consapevolezza.

Che tu ascolti ciò che ti sussurra il cuore oppure ciò che ti dice la gente non farà alcuna differenza, poiché verrai sempre e comunque giudicato.

La gente troverà sempre un appiglio per lamentarsi ed esprimere il proprio dissenso, perciò sii consapevole dell’impossibilità di accontentare tutti. Non preoccuparti troppo della tua reputazione, perché ciò che la gente pensa di te non è affar tuo.

Preoccupati solamente di accontentare te stesso e vedrai che ti libererai di un macigno enorme.

error: Contenuto protetto da copyrigth