Impara a credere in te stesso. Leggi la Parabola del Falco

Impara a credere in te stesso. Leggi la Parabola del Falco

Impara a credere in te stesso. La parabola del falco che non riusciva a volare è un racconto molto semplice volto ad accrescere la propria consapevolezza personale.

Troppe volte non siamo a conoscenza delle nostre reali capacità e ci autoconvinciamo di non poter raggiungere determinati traguardi, poiché apparentemente non alla nostra portata. Rinunciamo ad inseguire i nostri sogni ancora prima di provarci, scegliendo di nostra iniziativa la desolata strada dell’infelicità.

credere in te stesso

Tuttavia, la maggior parte delle volte non è la nostra persona a non possedere valore, bensì è la nostra mente che è incapace di valorizzarla.

La chiusura mentale, insomma, ci induce a sottovalutare le nostre potenzialità, portandoci a vivere una realtà totalmente ridimensionata. Ma è soltanto credendo in sé stessi che sarà possibile sfondare determinate porte apparentemente chiuse. È la fiducia in noi stessi a darci la possibilità di riscoprire nuovi e fantastici mondi. A proposito di ciò, questa parabola ha il preciso scopo di andare a sovvertire il nostro schema mentale, facendoci porre domande alquanto scomode.

IL RACCONTO

Un giorno un re ricevette in regalo due piccoli falchi. Egli, desideroso di vederli volare nel cielo, li affidò immediatamente ad un abile falconiere. Dopo un solo mese, l’istruttore si recò nella dimora del re per riferirgli la situazione.

Egli diede al sovrano una buona notizia ed una spiacevole: la prima era che uno dei due falchi aveva perfettamente imparato a volare. La seconda, invece, era che l’altro falco non ne voleva minimamente sapere di spiccare il volo.

L’animale, infatti, preferiva rimanere appollaiato sul ramo, anche a costo di rinunciare al cibo. Il re, appresa la notizia, convocò subito i migliori maghi della città. Tuttavia, nessuno di questi riuscì a far volare l’animale.

Fu solo allora che il re decise di emanare un editto, promettendo una profumata ricompensa a chiunque fosse riuscito ad istruire l’animale. Una mattina, il re venne chiamato dalla sua serva. Egli accorse immediatamente in giardino e rimase estasiato davanti a quella splendida scena: il falco stava finalmente volando libero nel cielo.

 – “Portatemi il responsabile di questo miracolo” disse il sovrano. Fu allora che la serva richiamò un individuo dalle fattezze semplici e genuine. 

– “Come sei riuscito a far volare il falco? Sei per caso un mago?” Disse quindi il re.

– “Non è stato difficile mio signore. Ho semplicemente tagliato il ramo su cui stava. Solo allora l’uccello si è reso conto di possedere le ali ed è riuscito a spiccare il volo”, rispose il buon uomo.

MORALE. Impara a credere in te stesso

Come avrete appena letto, il falco ha ignorato per un certo periodo della sua vita le sue vere potenzialità. Era convinto di non poter volare e, di conseguenza, si limitava a stare appollaiato su un ramo, osservando nostalgico le gesta acrobatiche del suo compagno.

Anziché spiccare il volo ed esplorare il cielo, ha preferito rimanere per molto tempo fermo nello stesso punto.

Ha preferito rinunciare alla sua felicità per paura di cadere. Tuttavia, è ritrovandosi alle strette che ha potuto manifestare tutte le sue potenzialità, riscoprendo dentro di sé un’abilità che ignorava completamente.

credere in te stesso

Questo accade molto spesso anche nella vita reale. Quanti di noi ignorano completamente le loro potenzialità? Quanti di noi, per paura di cadere, rinunciano a spiccare il volo? Quanti di noi si limitano a sopravvivere anziché provare a vivere al massimo la loro esistenza?

Finché non ti deciderai ad abbandonare il porto sicuro, non potrai mai sapere cosa si prova ad assaporare la libertà.

Finché non deciderai di metterti in gioco, continuerai a guardare nostalgico il lontano orizzonte, considerando una velleità la sola idea di poterlo raggiungere. Smettila di vivere in un sogno einizia a credere in te stesso, provando a concretizzare ciò che ti passa per la testa.

Non tormentarti di inutili domande, perché quelle non faranno altro che prosciugarti l’entusiasmo e la voglia di fare.

Buttati nell’esplorazione di nuovi oceani, impara a credere in te stesso e vedrai che quell’orizzonte tanto contemplato risulterà più vicino di quanto tu possa immaginare.

Scopri le Tue PotenzialitàScopri le Tue Potenzialità
Libera il tuo talento con il coaching umanistico
Luca Stanchieri

Compralo su il Giardino dei Libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth