Hai visto prima il cane o il gatto? Sto per dirti qualcosa di molto speciale:

Hai visto prima il cane o il gatto? Sto per dirti qualcosa di molto speciale:

Sto per dirti qualcosa di molto speciale: in cambio ti chiedo solo di fare un bel respiro e poi guardare l’immagine. E ora dimmi, hai visto prima il cane o il gatto?

 

La nostra mente è spesso molto abile nel farci vedere cose che non esistono, oppure distorte rispetto alla realtà oggettiva. Ma in questo caso, comunque sia, in base all’animale che hai visto per primo, ti darò indicazioni su come affrontare al meglio le tue giornate d’ora in poi.

AL PRIMO IMPATTO HAI VISTO IL CANE

Sei una persona che, spesso, pensa di dover prendere tutto sul serio. Questo non è detto sia necessariamente un difetto, anzi. Ti dico solo sforzati di non credere che questo significhi avere poi il broncio, soprattutto se gli altri ti sembra che non si impegnino quanto te.

Messaggi dall'universo libro

Tu sei tu, ognuno ha il proprio vissuto. Ci tengo a dirti qualcosa di molto speciale: imparando a godere del bello del vita, a gioire per le piccole cose, la serietà e l’impegno che impieghi si manterranno inalterati, non temere.

Anche perché, forse, tendi a ritenerti superiore a molte persone, soprattutto a coloro non prendono nulla sul serio. Però tu non sei un giudice, questa non è un’aula di tribunale ma è la vita. La Tua vita, per meglio dire. 

Non sprecarla cercando di modificare i pensieri degli altri, oppure arrabbiandoti quando ti accorgi che non hai alcun potere su di loro.

Prova ad andare incontro alla vita con più leggerezza, ad accettare tutto quello che non riesci o non puoi modificare, e adotta il nuovo motto: ama. Ama più che puoi.

Sperimentati, non trattenere o nascondere i desideri per quando sarà il momento più opportuno; non pensare di doverti prima sacrificare e poi solo in seguito, poterti concedere attimi di gioia per te.

In ogni azione fai in modo che vi sia contenuta la tua serietà, la tua correttezza che metti sempre nelle azioni, ma anche la tua gioia più pura e la forza di manifestare i tuoi desideri.

Diventa spettatore di te stesso, siediti a guardare l’inizio del nuovo film: sono certo che la tua anima ha scritto una trama specialissima per te.

 

AL PRIMO IMPATTO HAI VISTO IL GATTO

Ultimamente non riesci più ad accontentarti, ho indovinato? Spero di sì, perché sto per rivelarti qualcosa di molto speciale: ricordati di essere sempre libero, nella mente, nel cuore e nell’anima.

Ciascuno di noi nasce per fare esperienza e per fare di tutto per conseguire i propri sogni. Purtroppo spesso ci ancoriamo al sacrificio, sperando così di metterci al riparo, di maturare un credito. Ma la vita ci chiede di diventare gioiosi, pieni della nostra realizzazione, e nient’altro.

Per iniziare dunque a staccarti dalla vecchia versione di te, impara a pronunciare il fatidico NO. Quando ti chiedono oltre ciò che sei disposto a dare, quando vorrebbero di più di quanto hai immagazzinato come energie, pronuncialo: NO.


All’inizio forse ti farà uno strano effetto, ma vedrai che con il procedere dei giorni, imparerai a ricavare uno spazio interiore tutto tuo, che nessuno può né potrà invadere, nemmeno tra molto tempo.

Lo so che ti piacerebbe moltissimo che le persone comprendessero da sole il tuo confine emotivo, ma se ciò non si verifica, tu stesso devi farti avanti affinché nessuno ti faccia sentire in difetto, oltraggiato, sbagliato.

Sarà dura ma ce la farai. E, anzi, ti piacerà moltissimo sapere che ora sai difendere da solo i tuoi spazi e il tuo tempo, siano essi fisici o energetici.

E se sei pronto per trasformare la tua vita, continua la lettura e senti cosa ti svela l’insegnante di yoga più anziana del mondo:

Ecco il segreto della felicità dell’insegnante di yoga più anziana al mondo

error: Contenuto protetto da copyrigth