Hai delle importanti necessità da soddisfare urgentemente. Dimmi cos’hai notato a primo impatto e ti dirò di cos’hai bisogno in questo momento

Hai delle importanti necessità da soddisfare urgentemente. Dimmi cos’hai notato a primo impatto e ti dirò di cos’hai bisogno in questo momento

Hai delle importanti necessità da soddisfare urgentemente, ho indovinato? Dimmi cos’hai notato a primo impatto, quali figure hanno catturato la tua attenzione prima di altre e ti dirò di cos’hai bisogno in questo momento.

 

necessità

 

HAI NOTATO SUBITO IL CANE

Dietro la porta c’è il passato, non è lì che devi andare. Non lasciare che le persone incontrate in passato, influenzino il tuo presente. Tante creature speciali non aspettano altro che di essere viste da te. Ma sono qui, nel presente, non certo dietro quella soglia.

Messaggi dall'universo libro

Ti auguro di trovare il coraggio per aprire una nuova porta, così che tu possa riassaporare la quiete interiore come meriti.

 

HAI NOTATO LA BAMBINA CON L’OMBRELLO

La tua più grande necessità è di imparare a viverti. Libero di ritrovarti, di lasciare che i pensieri e il corpo si ritrovino in un tutt’uno e in armonia. La tua razionalità ti ha messo al riparo molte volte, e questo è un pregio.

Tuttavia, non diventarne schiavo,  impara piuttosto a lasciare andare e smetti di ingigantire ogni sensazione. Hai bisogno di leggerezza, di volteggiare nel vivere, privo di pesi e zavorre.

Ce la farai, di questo stanne certo. 

 

TI HA COLPITO SUBITO IL LAMPIONE

Vivi nella totale alternanza. A volte vorresti rinunciare ai tuoi sogni, altre combatti fino allo stremo.

Poiché nella vita tutto tende all’equilibrio, dovresti imparare a dosare meglio le tue energie. Non è sbagliato avere un sogno, un desiderio, e non mollare mai, così come è umano a volte, perdere la fiducia.

L’importante è non paragonarsi mai a chi già possiede ciò che non hai ancora ottenuto. Tu sei tu.

Come già sai, se una cosa è destinata veramente a te, troverà prima o poi il modo per raggiungerti.

 

HAI NOTATO L’UCCELLO BIANCO SUL LAMPIONE

Trascorri molto tempo ad immaginare la tua vita, a colorarla nei minimi particolari, completando minuziosamente ogni dettaglio.

Questo non è un atteggiamento bambinesco, non ti preoccupare. E’ un tuo bisogno e fai benissimo a soddisfarlo. La tua è una virtù perché fantasia e caparbietà ti mettono in condizione di
auto-sorreggerti in ogni momento. E questo, credimi, fa di te una persona con caratteristiche vicine, molto vicine, al successo.

Preparati a festeggiare il tuo prossimo, nuovo, traguardo.

 

LA NECESSITA’ TI HA FATTO NOTARE LA MONGOLFIERA

I tuoi bisogni ti parlano: aria, solitudine, libertà non sono solo desideri ma una necessità. Questo è un tempo in cui devi imparare ad accogliere quei bisogni che, se soddisfatti, ti restituiranno la salute.

Non temere, so che ultimamente ti sei sentito in preda allo stress, ma iniziando a guardare le tue esigenze con compassione, a poco a poco tornerai padrone delle tue emozioni.

Sei molto bravo a prenderti cura degli altri ma ora, la prima persona a cui dedicare ogni attenzione, sia proprio tu.

Gli altri, dopo; altrimenti resteresti senza carburante emotivo. Forza, comincia oggi stesso!

 

HAI NOTATO PER PRIMA LA TAZZA

Il veleno e l’antidoto sono fatti della stessa sostanza: quel che cambia, è solo la quantità.

Cercare di soddisfare gli altri, prodigarsi, è lodevole, davvero. Tuttavia, se metti sempre loro al primo posto, per te non rimarrà mai sufficiente tempo, voglia, gioia.

Staccati, almeno un po’, da questo bisogno di essere di aiuto. Hai bisogno di un periodo detossinante. Forse non te ne accorgi, ma le altre persone possono riversarci addosso più negatività, fatica e pensieri di quanto tu creda.

Mettiti al primo posto o finirai per avvelenarti: è questa la grande lezione di oggi.

 

HAI NOTATO LA PENNA?  ECCO LA TUA PIÙ URGENTE NECESSITÀ

Non è strano che tu non ti senta quasi mai all’altezza? Renditi conto di quanto e come tu sia sempre disponibile, gentile, pronto quando ti viene chiesto un aiuto. Anzi, molto spesso intervieni anche senza che l’altro ti chieda una mano.

Sei quel tipo di persona che dovrebbe camminare a testa alta, fiero di quanto valore alberghi in te. Prima tra tutte,  la qualità che in pochi, pochissimi, possiedono. E sto parlando della riservatezza.

Dunque è tempo che tu ti riconosca un premio. Almeno per oggi, per tutto il giorno, cammina orgoglioso di te: non sei inferiore nè superiore a nessun altro e siamo tutti qui per imparare.

E di persone come te, ce n’è proprio un grande bisogno.

 

necessità

HAI NOTATO SEMPLICEMENTE UN LIBRO

Ci sono giorni in cui tendi a guardare il mondo con pessimismo, e può capitare. Ciò che non deve però accadere è di lasciare che quei momenti prendano il sopravvento.

In un movimento perpetuo, in un’onda che va e torna, ora sai che dopo momenti e, per quanto lunghi e difficili possano sembrare, saranno seguiti da gioia e tranquillità.

E’ tutto nell’onda, noi siamo nell’onda, mutevoli come lei, nell’andare incontro alla sabbia e nel tornare nel mare.

Forza, sorridi a te stesso e alla vita: la tua è qui adesso.


 

HAI NOTATO I 7 DRONI IN CIELO: ACCOGLI LA TUA PIU’ GRANDE NECESSITA’

Il desiderio del controllo oppure desiderare di non venire costantemente controllati, hanno la stessa identica matrice. Sai di che parlo, vero?

Adesso è tempo di lasciare andare ogni resistenza, di abbandonare la sete di controllo e anche il timore dello stesso. Tutto fluisce in armonia se lasci gli ormeggi e ti fidi della corrente. Non ti porterà né in secca né il alto mare ma solo dove potrai di nuovo prosperare.

In fondo è questo ciò di cui hai bisogno: lasciarti portare. Smettere di resistere. Mollare la presa. Fidarti e vivere senza aggrapparti laddove non puoi fiorire.

 

Il benessere può iniziare con un semplice respiro. Non ci credi?
Eppure ti basterà leggere questo articolo per sentire sul tuo corpo quanti benefici ti porta un buon respiro:

8 potenti esercizi per la tua pace mentale:

error: Contenuto protetto da copyrigth