Forse non lo sai, ma i cani sono silenziosi maestri a cui dovresti dare sempre ascolto. Scegline uno e scopri cos’ha da dirti

Forse non lo sai, ma i cani sono silenziosi maestri a cui dovresti dare sempre ascolto. Scegline uno e scopri cos’ha da dirti

I cani sono dei maestri silenziosi, insospettabili e alquanto buffi. Quasi tutte le persone li amano e li considerano degli amici davvero fidati, ma pochi riescono ad andare oltre questo concetto.

Pochi riescono a vedere nel loro amico a quattro zampe un insegnante da cui prendere spunto.


cani

Tuttavia, è innegabile che i cani, osservandoli bene e condividendo con loro del tempo, possono impartirci numerose lezioni di vita. Ci insegnano che prendersi del tempo per riposare non vuol dire necessariamente sprecare le giornate.

Ci insegnano che è importante essere felici per le piccole cose, come può essere ad esempio un giro nella natura o una coccola ricevuta. Ci insegnano che è importante donare amore alle persone che ci stanno vicino.

Ci insegnano che l’orgoglio è una brutta bestia e che non bisogna vivere sommersi costantemente dai brutti pensieri. Tantissimi sono gli insegnamenti che possiamo trarre dai nostri amici pelosi e, pertanto, dovremmo ispirarci maggiormente a loro.

In questo articolo ti verranno forniti 3 saggi consigli. L’unica cosa che devi fare è scegliere, tra i tre cani raffigurati, quello che ti trasmette a primo impatto maggior allegria. Dopodiché, leggi il consiglio che ti vuole dare, cercando poi di seguirlo e di metterlo in pratica nella tua routine quotidiana.

SE HAI SCELTO IL CANE NUMERO 1:

Questo è il suo consiglio: La vita è troppo breve per passarla con il broncio. La tua esistenza è un battito di ciglia e, pertanto, devi assolutamente goderne il più possibile.

La rabbia, l’orgoglio, l’odio e la cattiveria ti porteranno all’isolamento, ti faranno stare male e ridurranno drasticamente la qualità del tuo viaggio. Sii più morbido con la vita e con gli altri, vai oltre i loro sbagli e cerca di percorrere sempre e comunque la via della serenità.

SE HAI SCELTO IL CANE NUMERO 2:

Questo è il suo consiglio: Rallenta la tua vita. Stai correndo, stai andando troppo di fretta, come se qualcuno ti stesse inseguendo. L’ansia e lo stress saranno gli unici sconsolanti premi che ti attenderanno alla fine del tuo percorso, se continuerai di questo passo.

Metti in stand by la tua vita, anche solamente per un’oretta al giorno. Dedicati al relax, al ricongiungimento con te stesso e con il mondo circostante. Ascolta il canto degli uccellini, concentrati su tutti i rumori che senti e, soprattutto, fai attenzione a ciò che ti sussurra l’anima.

Ma se continuerai a correre, non avrai mai la lucidità necessaria per poterlo fare.

SE TRA I TRE CANI HAI SCELTO IL NUMERO 3:

Ama, ama e ancora ama. Non avere vergogna di dire alle persone che ami quanto realmente tieni a loro, non avere timore nel mostrare la tua reale natura e le tue reali emozioni. Sii te stesso, elimina i rimpianti e concediti a questa vita al 100 percento delle tue possibilità.

Vivere significa provare, non trattenere. Tu ti stai controllando eccessivamente, stai dando troppo ascolto al tuo cervello anziché dare una possibilità alle tue sensazioni.  Non essere troppo razionale e cinico, perché altrimenti ti priverai di troppe opportunità.

Libera tutto il tuo amore e vedrai che un mare di emozioni inonderà la tua anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth