Ecco la ricetta per preparare da soli l’acqua dei miracoli

Ecco la ricetta per preparare da soli l’acqua dei miracoli

L’acqua dei miracoli, l’acqua della felicità.

Cerchiamo sempre la felicità, la immaginiamo impossibile da raggiungere e invece questa volta è qui per ciascuno di noi.


acqua dei miracoli

Ecco come preparare L’ACQUA SOLARIZZATA BLU, meglio conosciuta come l’acqua dei piccoli miracoli:

Occorrente:

– Una bottiglia di vetro BLU con tappo di VETRO o di SUGHERO (no metallo, no plastica).
– Acqua di rubinetto o di fonte (No acqua minerale già in bottiglia in quanto potrebbe essere stata trattata chimicamente)
– Qualche ora di sole.

Procedimento

Riempi la bottiglia di vetro blu con acqua di rubinetto o di fonte, chiudila per proteggerla da polvere, insetti ecc. poi esponila alla luce diretta del sole (davanzali, terrazzi, giardini assolati) per qualche ora.

Durante i mesi invernali è possibile esporla alla luce diretta di una lampada a luce calda (no neon) per almeno 30 minuti.

Utilizzo

L’acqua è ora SOLARIZZATA e pronta. Hai tra le mani un dispenser di felicità. L’utilizzo è estremamente versatile, ha bisogno della tua fantasia, hai bisogno di berla per diventare una persona nuova.
Poche gocce aggiunte all’acqua che bevi, all’acqua della doccia, a quella in cui cuoci la pasta, trasformeranno tutta la restante acqua in acqua benefica.

Poche gocce di acqua da lasciar cadere nello zaino, o nella borsa, prima di recarti ad un importante colloquio di lavoro.

Poche gocce sullo stuoino prima di entrare in casa, per lavare via i pensieri che si depositano mentre stai per entrare nel tuo appartamento.E quanti più altri usi ancora: se ti viene in mente un possibile utilizzo, stanno certo, la risposta è sì, si può fare.

Ancora, per i momenti in cui non ti sentirai a tuo agio, per combattere le giornate in cui pensi di non essere una persona di valore, per imparare ad ascoltare la felicità viva che si agitata in noi, per tutto questo usa poche gocce di ACQUA SOLARIZZATA BLU: sul viso, in tasca, nell’aria, sul davanzale, in quello che stai cucinando, ovunque.

Lascia fare all’acqua ciò per cui è stata designata dalla natura: prendere dal monte, portare a valle, sfociare nel mare diventando un tutt’uno.

Sentirai così i tuoi pensieri, a poco a poco, diventare più leggeri, fino a vederli diventare loro stessi mare, che tutto accoglie.

C’è una spiegazione scientifica su quanto l’acqua assorba e sappia trasformare,ma il miracolo, perché accada, ha bisogno di tutta la tua fiducia: prepara l’ACQUA SOLARIZZATA BLU, bevila e sentiti pronto a ricominciare a vivere nella migliore versione di te.

error: Contenuto protetto da copyrigth