Ecco come addestrare la mente a vedere il lato positivo

Ecco come addestrare la mente a vedere il lato positivo

“Ottimista è la persona in grado di vedere il lato positivo in qualsiasi circostanza.” Al giorno d’oggi, un’attitudine improntata all’ottimismo risulta essere davvero rara. Il pessimismo e la negatività regnano incontrastati all’interno di una società incapace di trasmettere i giusti stimoli.

Vi è ormai la tendenza a soffermarsi solo su ciò che ci torna scomodo, dando per scontato ogni aspetto positivo presente nella nostra vita.  Ciò scaturisce da un’errata percezione mentale, nella quale ognuno di noi tende a crogiolarsi nel vittimismo.

Ci sentiamo, sostanzialmente, vittime di un’ingiustizia, sfogando in questo modo tutta la nostra frustrazione dovuta agli intoppi e ai numerosi dilemmi quotidiani. Il nostro stato d’animo, perciò, risulta essere strettamente correlato alla capacità di reagire in maniera opportuna alle varie difficoltà della vita.

Se controlli i tuoi pensieri puoi trovare la serenità

La capacità di padroneggiare la propria mente e metterla al servizio del proprio benessere risulta essere un passaggio chiave per il raggiungimento della pace interiore. Innanzitutto, è fondamentale comprendere che la sofferenza, in questa vita, è inevitabile.

Essa è parte integrante di questo ciclo vitale ed estirparla risulta essere una missione pressoché impossibile. Nessuno può sottrarsi ad essa; la si potrà evitare per un certo periodo, quello sì, ma prima o poi ci raggiungerà e ci travolgerà completamente.

L’unica soluzione è quella di accettare, con consapevolezza, che la vita non è solo gioia e amore. La vita è un arcobaleno di emozioni, un variopinto quadro di colori in cui tutto non sarà certo roseo, come nemmeno tutto grigio.

Tuttavia, saranno proprio le sue mille sfumature a renderci persone più sagge e complete.

Dunque, è fondamentale addestrare la propria mente e iniziare a vedere gli ostacoli della vita come parte integrante del disegno divino. Una volta che non li vedremo più come ingiustizie bensì come prove a cui l’Universo ci sottopone, riusciremo anche ad eliminare la rabbia in eccesso.

In questo modo, avremo senza dubbio maggior lucidità mentale per superare con successo il dilemma.

La personalizzazione della sofferenza

Abbiamo il brutto vizio di ‘personalizzare’ gli intoppi che la vita ci presenta, considerandoli come dei torti volti a procurarci del dolore.

Anche in questo caso, però, riuscire a cogliere il lato positivo può tornare estremamente utile per lenire tale strazio. Senza la giusta dose di sofferenza, infatti, non saremmo neppure in grado di conoscere il vero significato della parola felicità. La vita risulterebbe una realtà monotona e decisamente spenta, priva di quel fuoco in grado di ardere intensamente la nostra esistenza.

Perciò, è di fondamentale importanza addestrare la propria mente a vedere sempre e comunque il lato positivo. Questo perché, molte volte, la sofferenza non viene generata da eventi esterni, bensì da inconsci meccanismi interni.

In fin dei conti, l’infelicità non è altro che uno stato di prigionia dovuto all’incapacità di evadere dalle solide mura del nostro cervello.

Queste pietre naturali sono da supporto ai traumi emozionali. Quale sceglieresti d’istinto?

Lampada di Sale Combi - Brucia EssenzeLampada di Sale Combi – Brucia Essenze

Compralo su il Giardino dei Libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth