Ecco 10 alimenti brucia grassi da aggiungere alla tua dieta

Ecco 10 alimenti brucia grassi da aggiungere alla tua dieta

10 alimenti brucia grassi da aggiungere alla tua dieta. Uno dei problemi che più tormenta le persone in tutto il mondo è quello del grasso in eccesso. Il grasso infatti, qualora dovesse eccedere il livello considerato ‘normale’, potrebbe causare diverse problematiche salutari, molte di queste anche gravi.

Oltre a ciò, è da tener presente anche l’impatto psicologico che il grasso potrebbe avere sulla persona stessa. Infatti, numerosi sono i casi di bullismo nel mondo, di persone che accusano pesantemente questo problema e che non riescono proprio a liberarsene.

cuore

Tale disagio può essere frutto di un metabolismo troppo lento, del costante nervosismo che ci induce a mangiare alimenti poco salutari o dell’eccessiva pigrizia nel praticare attività fisica.

Perciò, è importante individuare il problema alla fonte ed adottare soluzioni atte a contrastarlo efficacemente, magari avvalendosi in un primo momento dell’aiuto di un professionista. Una volta individuato, starà a noi scegliere se provare a risolverlo oppure rinunciare in partenza.

Il consiglio è quello di adottare delle sane abitudini e portarle avanti nel tempo, perché così facendo si eviteranno la maggior parte dei problemi psico-fisici. È importante, insomma, dedicare del tempo (almeno 3 volte a settimana) all’attività fisica e, soprattutto, introdurre nella propria dieta degli alimenti sani.

A tal proposito, l’assunzione di questi alimenti vi permetterà di dire definitivamente addio a quei fastidiosi chili di troppo.

Ecco 10 alimenti brucia grassi da aggiungere alla tua dieta:

  1. INSALATA

L’insalata è senza dubbio il contorno perfetto per una dieta fitness. È importante non esagerare con i condimenti e, se possibile, mangiarla prima dei pasti. Questo perché, grazie alla notevole quantità di fibre contenute al suo interno, permette di ridurre l’appetito. Le fibre stesse, inoltre, regolarizzano il tratto intestinale e contrastano la stitichezza.

  1. SALMONE

Viene erroneamente associato ad un alimento grasso, quando in realtà i grassi di cui si compone sono quasi esclusivamente gli Omega 3. Questi vengono definiti ‘grassi buoni’, ovvero quelli utili all’organismo per prevenire infarti, ictus e altre malattie cardiovascolari.

  1. SPINACI

Sono alimenti ricchi di ferro ed una loro assunzione è fondamentale per evitare di sentirsi sempre stanchi e senza forze. Inoltre, grazie al loro lieve effetto lassativo potrebbero tornare molto utili qualora si soffrisse di stitichezza.

  1. CIPOLLA

Non tutti sanno che la cipolla è un alimento ricco d’acqua. Perciò, grazie alle sue proprietà diuretiche e depurative, rappresenta un importante alleato contro la ritenzione idrica.

  1. AVOCADO

L’avocado gode di importanti proprietà snellenti e, proprio per questo motivo, è assolutamente indispensabile all’interno di una dieta.Inoltre, grazie alle numerose fibre contenute al suo interno, è in grado di regolare il transito intestinale e di contrastare la stipsi.

  1. PEPERONCINO

Un altro alimento definito brucia grassi è proprio il peperoncino. Questo perché presenta al suo interno la capsaicina, una sostanza in grado di stimolare il metabolismo dei grassi. Inoltre, la capsaicina genera un innalzamento della temperatura corporea (il cosiddetto processo di termogenesi), comportando un rilascio del grasso accumulato in eccesso.

Infine, il peperoncino è anche in grado di aumentare la sensazione di sazietà.

  1. SEMI DI LINO

Anch’essi sono definiti alimenti ‘brucia grassi’, per via delle fibre di cui si compongono e del loro effetto anti-stipsi. La loro assunzione, inoltre, riduce la sensazione di fame.

  1. MELA VERDE

Non può mancare come spuntino all’interno di una dieta. Tra i tanti effetti benefici che questo frutto presenta, rientrano anche l’elevato potere saziante e la regolazione dell’intestino. Insomma, è proprio vero che una mela al giorno toglie il medico di torno.

  1. TÈ VERDE

Il tè verde accelera il metabolismo di grassi e zuccheri, agevola la perdita del peso e favorisce la diuresi, contrastando quindi la ritenzione idrica e la cellulite.

  1. CAFFÈ

È perfetto per concludere il vostro pasto salutare. Esso infatti, oltre a contrastare la sonnolenza e a migliorare l’umore, è anche un ottimo brucia grassi. Tuttavia, in virtù della caffeina contenuta al suo interno, l’assunzione non è consigliata a tutte quelle persone che soffrono di insonnia, ansia e tachicardia.

Insomma, adottando un regime alimentare corretto e introducendo nella vostra routine l’attività fisica riuscireteanche a migliorare il vostro aspetto. Potrete tornare a guardarvi allo specchio senza timore, lasciando finalmente andare molte delle paranoie che vi attanagliano. E a ringraziarvi per l’impegno sarà la vostra salute.

Se la paura ti tormenta leggi la parabola del lupo immaginario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth