É ora di scaldare il tuo cuore. Scegli un tramonto e scopri come curare le ferite che ti porti dentro

É ora di scaldare il tuo cuore. Scegli un tramonto e scopri come curare le ferite che ti porti dentro

Le ferite impresse sul tuo cuore non dovrebbero mai indurti a lasciarti andare alla sofferenza. Tu che hai aperto questo articolo, so che hai sofferto, se che tutt’ora soffri e che non sai più dove sbattere la testa.

Hai subito pugnalate alle spalle da persone che reputavi affidabili, sei stato avvelenato dalle parole intrise di cattiveria delle persone a cui tenevi e ora cerchi disperatamente un antidoto.

Ma non troverai mai una soluzione all’esterno, credimi.

La chiave per liberare il tuo cuore dalle catene del dolore si trova solo ed esclusivamente dentro di te. Questo ancora non lo sai, ed è per questo che ti ostini a cercare qualcosa di eclatante al di fuori.

Proprio adesso, però, voglio rivelarti l’emozione che dovrai lasciare andare per liberarti dai tanti malesseri che ti porti dentro. Scegli un tramonto e leggi il consiglio:

SE HAI SCELTO IL TRAMONTO NUMERO 1

Libera il tuo cuore dall’ossessione. Questo stato mentale rappresenta una forza invisibile che, se incanalata nella direzione sbagliata come spesso accade, può dare il via a un flusso di pensieri e impulsi nocivi.

L’ossessione è dipendenza. Non ti ossessionare dietro qualcosa o qualcuno nel tentativo di scappare dall’infelicità causata dalle tue ferite interiori. Non ti ossessionare dietro al bisogno di piacere alle persone o dietro al bisogno di sicurezze.

La vita è un flusso continuo di imprevedibilità ed emozioni. Lasciati guidare da esso e non opporre alcun tipo di resistenza mentale. Sii libero.

SE HAI SCELTO IL TRAMONTO NUMERO 2

Libera il tuo cuore dalla paura. Molti dei tuoi timori non sono reali, ma sono solamente frutto della tua immaginazione, frutto del tuo lato autolesionistico. Moltissime delle tue paranoie non si verificheranno mai, eppure tu le avrai vissute sulla tua pelle e sentite sul tuo cuore.

La paura è un’emozione inevitabile, questo è vero, ma ciò che è evitabile, invece, è la continua formulazione di pensieri futuri negativi. Pensa positivo e vivi alla giornata. Perché è solamente il presente l’unico momento per passare all’azione in maniera concreta.

SE HAI SCELTO IL TRAMONTO NUMERO 3, ECCO COME RIPULIRE IL TUO CUORE DALLE PROFONDE FERITE

Libera il tuo cuore dalla rabbia. Le persone che ti hanno ferito e fatto stare male non meritano questo tuo risentimento.  La rabbia è la punizione che dai a te stesso per l’errore di qualcun altro. Sostituiscila con il perdono.

Saper perdonare non vuol dire essere deboli e arrendersi alla persona che si ha di fronte. Al contrario, il perdono è una forma di intelligenza davvero acuta e produttiva. Perdona la persona che ti ha fatto male per liberare te stesso dalla negatività.

Non farlo per loro, fallo per te stesso. Renditi libero e migliora la qualità della tua vita.

cuore ferite

SE HAI SCELTO IL TRAMONTO NUMERO 4, ECCO COME RIPULIRE IL TUO CUORE DALLE PROFONDE FERITE

Libera il tuo cuore dall’invidia. Questa emozione tossica è ben presente in ogni essere umano, ed è la principale causa generatrice della frustrazione. L’indivia è estremamente distruttiva, perché chiunque la provi andrà incontro ad un dimezzamento delle sue potenzialità.

Quando si è troppo impegnati a spiare un‘altra persona, infatti, si perde di vista il proprio obiettivo, le proprie priorità, il proprio tempo… L’indivia altro non è che l’incapacità di vedere ciò che esiste dentro di noi, proiettandolo invece direttamente dentro gli altri.

Sii più fiducioso nelle tue capacità, perché non hai da invidiare niente a nessuno.

SE HAI SCELTO IL TRAMONTO NUMERO 5

Libera il tuo cuore dall’insoddisfazione. Non permettere ai brutti momenti di farti credere che la tua intera vita sia sprecata. Non lamentarti per ciò che non sei riuscito a raggiungere, ma sii grato di ciò che invece circonda la tua vita.

La tua infelicità dipenderà molto dal tuo livello di insoddisfazione. Elimina i rimpianti e avrai già compiuto il primo grande passo verso la gioia interiore. Fai il possibile per essere felice e appagato con te stesso.

Se qualcosa non andrà come previsto, poco importa. L’importante è che tu non abbia nulla da recriminarti.

SE HAI SCELTO IL TRAMONTO NUMERO 6

Libera il tuo cuore dall’ansia. Questa vocina interiore ti tormenta continuamente, interrompe bruscamente la tua gioia per portare il panico nella tua vita. Quando ti senti travolto da questa emozione negativa, fai una cosa: Respira profondamente.

Anzi fanne anche un’altra: pensa a quel luogo magico che tanto adoravi fin da piccolo e che ti faceva stare bene. Non rifugiarti continuamente nell’ansia e inizia a vivere con più leggerezza. La vita è un battito di ciglio e non vale la pena sprecare nemmeno un istante del proprio tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth