Dimmi cos’hai visto a primo impatto e ti dirò qualcosa che ti riguarda da molto vicino:

Dimmi cos’hai visto a primo impatto e ti dirò qualcosa che ti riguarda da molto vicino:

Ciò che noti in questa immagine a primo impatto, il famoso colpo d’occhio, mi fa capire diverse cose sul tuo conto.

Sembra strano, ma a volte è proprio grazie alle percezioni istintive che hanno i nostri occhi che diventa possibile decifrare determinati aspetti inconsci della nostra psicologia.


Cos’hai visto dunque? La lettera M oppure una tigre?

SE HAI VISTO LA LETTERA M:

Sei una persona realista. Hai tutto sommato trovato un buon equilibrio tra paranoie e sogni, tra pessimismo e ottimismo.

Sei riuscito a risvegliare la consapevolezza e ti assicuro che non è un’impresa di poco conto.

Molte persone vivono un’intera esistenza immerse nel loro mondo, adottando una prospettiva del tutto soggettiva, senza rendersi conto di ciò che realmente gli sta davanti.

Tu, invece, non cadrai in questo errore, perché hai imparato a ponderare sia l’emotività che i pensieri, generando un sano equilibrio.

Ti voglio dare un consiglio, però: non permettere mai al tuo realismo di trasformarsi in noia e rassegnazione. Sei mai dovessi perdere l’equilibrio, scegli sempre di sporgerti dalla parte dell’ottimismo.

SE A PRIMO IMPATTO HAI VISTO UNA TIGRE:

Sei una persona molto riflessiva, calma e paziente. Il tuo corpo e la tua mente adorano rilassarsi e non fare troppi sforzi, anche se sanno essere molto forti all’occorrenza.

Hai un animo pacifico e molto sensibile, dotato di meravigliose sfumature capaci di lasciare letteralmente estasiato chiunque sia in grado di vedere oltre le apparenze e di sentire il “non detto”.

La tua forza interiore è disarmante, nonostante tu non ne sia minimamente a conoscenza.

Ti soffermi sulle tue fragilità e credi di essere debole, ma nella realtà dei fatti sono proprio queste tue “incrinature” a renderti così forte.

Credimi se ti dico che le cose stanno proprio così. Provi e senti il doppio rispetto agli altri, ma non dimenticarti che ciò comporta un mondo di emozioni incredibilmente florido al tuo interno.

La tua forza consiste proprio in questo: saper vivere due realtà differenti contemporaneamente, una esteriore visibile a tutti ed una interiore ancor più bella e percepibile solamente dal tuo cuore.

La percezione che hai avuto a primo impatto mi ha suggerito questo. Ti rispecchi nella descrizione?

error: Contenuto protetto da copyrigth