Cosa hai visto per primo?Ti dirò come guarire il tuo malessere inconscio:

Cosa hai visto per primo?Ti dirò come guarire il tuo malessere inconscio:

Un malessere inconscio sta per essere guarito. Grazie al tuo intuito oggi sarai in grado di leggere dentro te stesso e di trovare la chiave per vivere più serenamente la tua vita. Attenzione però, dovrai mettere in pratica il consiglio che ti verrà dato.

Cosa hai visto per primo? Una pianta verde o il leone?

malessere inconscio

Se hai visto prima una pianta verde, ecco cosa ti consiglia Omraam Mikhael Aivanhov, per guarire il tuo malessere inconscio:

Semi, noccioli: tutto ciò che si semina o si pianta nella terra finisce per crescere e dare frutto. E lo stesso avviene con i nostri pensieri, i nostri sentimenti e i nostri desideri.
Il Maestro Peter Deunov, in Bulgaria, ci chiedeva di non gettare i noccioli della frutta che avevamo mangiato, ma di piantarli.
E io vi consiglierò la stessa cosa. Se non avete un giardino, interrateli dove potete; l’essenziale è che prendiate coscienza che un nocciolo è una creatura che ha bisogno di dar vita al germe vivo che porta in sé.
Lo scopo principale di questo esercizio è farvi prendere coscienza che interiormente avete altri noccioli da piantare: idee, pensieri, sentimenti.
Quando questi produrranno dei frutti, non solo sarete nell’abbondanza, ma potrete anche nutrire una quantità di creature.

Se hai visto prima un leone, ecco cosa ti consiglia Marina Borruso, per guarire il tuo malessere inconscio:

Le relazioni sono il corso universitario della vita, soprattutto quelle intime, soprattutto quando sono difficili. Quando le relazioni che abbiamo ci riportano sempre nelle stesse situazioni, agli stessi punti, agli stessi comportamenti, persino alle stesse parole, allora, di qualunque relazione si tratti e qualunque sia la responsabilità dell’altro, lì c’è per noi un’opportunità molto speciale: avere il coraggio di cambiare!

Messaggi dall'universo libro

Potrebbe interessarti leggere anche questo test: È bene che tu conosca questa “sacra” verità. Dimmi cosa hai visto a colpo d’occhio e ti rivelerò ciò che devi assolutamente sapere:

error: Contenuto protetto da copyrigth