Cosa hai visto per primo? Ti lascerò un messaggio importante per l’estate:

Cosa hai visto per primo? Ti lascerò un messaggio importante per l’estate:

Ecco a te un messaggio importante per l’estate che verrà.

Dimmi cos’hai notato di primo acchito e leggi quanto segue.


SE A PRIMO IMPATTO HAI VISTO UN GABBIANO:

“Fa niente se non sei il migliore, l’importante è che rimani sempre te stesso”.

Non preoccuparti di eccellere, di superare tutti e tutto e mostrare al mondo intero il tuo valore.

Se riuscirai a rimanere sempre e comunque te stesso, avrai già realizzato molto più di quel che credi.

Lascia la tua impronta su questo pianeta preservando le tue idee e i tuoi valori.

Non preoccuparti troppo del giudizio della gente, perché chi ti ama realmente non ha bisogno di dimostrazioni eclatanti ma semplicemente della tua sincerità.

SE A PRIMO IMPATTO HAI VISTO UNA BOTTIGLIA, ECCO IL MESSAGGIO IMPORTANTE PER L’ESTATE:

“Ciò che desideri è alla tua portata, credimi…”

L’immaginazione è un potere enorme che Madre Natura ci ha concesso gentilmente ed è ciò che ci fa elevare a un livello superiore.

Molto spesso la più grande causa d’insoddisfazione nell’umanità è l’assenza di immaginazione.

I nostri pensieri sono sempre uguali, nocivi e limitanti. Non siamo stimolati dall’esterno e, di conseguenza, la nostra mente risulta spenta.

Tuttavia, per accendere una scintilla nella propria vita è assolutamente necessario chiudere gli occhi e visualizzare nitidamente l’obiettivo.

Ogni giorno ripeti il seguente rito: visualizza te stesso felice, sorridente e impegnato a fare ciò che realmente ti piace.

Non sottovalutare l’importanza del pensiero positivo.

Ricordati che, attraverso l’intensità e la costanza dei tuoi pensieri, qualsiasi cosa desideri diventa a portata di mano.

Insomma, se manterrai il giusto spirito e la giusta determinazione, riuscirai sicuramente ad attrarre nella tua vita ciò che realmente vuoi.

SE A PRIMO IMPATTO HAI VISTO UN PESCE, ECCO IL MESSAGGIO IMPORTANTE PER L’ESTATE:

“Ringrazia il cielo per la fortuna che hai avuto”.

Se qualche volta ti è capitato di guardarti allo specchio e di sentirti sbagliato, voglio dirti una cosa: tu non sei sbagliato, sei semplicemente fortunato. Dovresti ringraziare per ciò che hai, perché c’è sempre qualcuno a cui è andata peggio di te.

Se hai un tetto sopra la testa e del cibo caldo a tua disposizione: ringrazia.

Se al tuo fianco hai ancora una persona a cui tieni particolarmente e sulla quale puoi riversare il tuo amore: ringrazia.

Se hai avuto la possibilità di ricevere un’istruzione: ringrazia.

Sii riconoscente e ringrazia a cuore aperto per tutto ciò che ti è stato concesso, perché in fondo non sei così sfortunato come pensi. Molte persone farebbero la fila per essere al tuo posto.

error: Contenuto protetto da copyrigth