Cosa hai visto d’impatto? Sto per suggerirti qualcosa di veramente importante:

Cosa hai visto d’impatto? Sto per suggerirti qualcosa di veramente importante:

Vuoi conoscere qualcosa di veramente importante? La vita di tutti i giorni ci distrae…Troppi impegni, troppe cose da risolvere, troppi appuntamenti.

Ormai, anche ciò che dovrebbe essere un piacere è diventato un obbligo, anzi, quasi un carico. Uscire per fare una semplice passeggiata sembra una cosa troppo difficile perché tutto deve essere programmato in agenda.

Abbiamo perso la spontaneità, la leggerezza, la naturalezza, la lentezza, il silenzio, l’essenza. Tutto è rumore, tutto è velocità. Questo ti distoglie da chi veramente sei e da cosa vuoi, questo ti fa stare male, esattamente come ti senti adesso.

Messaggi dall'universo libro

Allora, adesso voglio la tua attenzione perché sto per dirti qualcosa di veramente importante, qualcosa che nei prossimi giorni dovrai tenere bene in mente. Ora affina l’intuito e guarda l’immagine, dimmi cosa hai notato d’impatto e leggi quanto segue.


SE DI PRIMO ACCHITO HAI NOTATO UNA MANO, ECCO IL TUO MESSAGGIO

Questo è il messaggio che dovrai fare tuo per i prossimi giorni:

Quando presti più attenzione a quello che fai che al risultato futuro che vuoi raggiungere con esso, rompi il vecchio condizionamento dell’ego. Quindi sei non solo più efficace, ma infinitamente più felice e soddisfatto. Fai una cosa alla volta, così è come un maestro Zen definì l’essenza dello Zen. Fare una cosa alla volta significa essere totale in quello che fai, prestargli tutta la tua attenzione. Questa è azione resa, azione potente.
Eckhart Tolle

STAI PER CONOSCERE QUALCOSA DI VERAMENTE IMPORTANTE: SE DI PRIMO ACCHITO HAI NOTATO UN VISO UMANO

Questo è il messaggio che dovrai fare tuo per i prossimi giorni:

Se siamo felici, se siamo in pace, possiamo sbocciare come un fiore; e la nostra famiglia, tutta la società, trarranno beneficio dalla nostra pace.
Thich Nhat Hanh

 

Potrebbe interessarti leggere anche questo articolo: Come faccio a rimanere nel momento presente quando sembra insopportabile?

error: Contenuto protetto da copyrigth