Ciò che è destinato a te troverà il modo di raggiungerti. Ecco perché dovresti fidarti dell’energia universale

Ciò che è destinato a te troverà il modo di raggiungerti. Ecco perché dovresti fidarti dell’energia universale

Non importano le scelte che farai, non importa quanti passi falsi commetterai, perché ciò che è destinato a te troverà comunque il modo di raggiungerti.

Stai tranquillo che anche se non riuscirai a trovare la tua strada, sarà lei stessa a trovare te e a rimetterti sulla sua carreggiata.

Ciò che è destinato a te

Lo so, l’amore, il lavoro, le amicizie e i sogni spesso non prendono la direzione che consideri “giusta”.

Passi molto più tempo triste e insoddisfatto piuttosto che felice e spensierato. Hai lottato con le unghie e con i denti per fare andare tutto secondo i piani, ma poi un’onda improvvisa si è alzata impetuosa e ha travolto tutto quanto.

È per questo che sei finito con l’essere rassegnato, con l’abbandonare ogni speranza e fermarti anziché tenere duro e proseguire. Ad oggi avverti un forte senso di abbandono e di ingiustizia, poiché sei consapevole di quanto impegno ci hai messo.

Eppure, ogni tua fatica è risultata vana, o almeno questo è quello che hai creduto sino ad ora.

ANCHE SE ORA NON NE COMPRENDI LA LOGICA, TUTTO TI SARÀ PIÙ CHIARO AL MOMENTO OPPORTUNO

Ad oggi non fai altro che maledire la sfortuna e ripensare a come sarebbe potuta essere la tua vita se solo determinate situazioni fossero girate in tuo favore.

Tutt’ora non ne comprendi la logica, ma è giusto che tu lo sappia: Tutto accade per un motivo e ciò che è destinato a te arriverà comunque, ma solo quando i frutti saranno maturi. Non ti sei mai chiesto se il piano che avevi programmato (e poi scombussolato dalla vita) fosse realmente l’unico giusto da seguire?

Non hai mai pensato che l’Universo abbia in serbo per te piani ancor più grandi ed entusiasmanti?

RIPONI LA TUA FIDUCIA IN UN POTERE SUPERIORE E CIÒ CHE È DESTINATO A TE ARRIVERÀ POCO PER VOLTA

Non pensare che, perdendo quell’amore, non riproverai mai più emozioni così forti. Non pensare che quel licenziamento sia un passo indietro nella tua vita. Sii più positivo e guarda la situazione sotto un’altra prospettiva.

Riponi la tua fiducia in un potere superiore, perché è proprio quello che ci guida ogni singolo giorno senza dirci dove stiamo andando. Chi non è più al tuo fianco, se ne è andato solo per fare posto alla persona giusta.

Il lavoro che hai perso, invece, farà spazio a nuove opportunità. È normale essere tristi, arrabbiati e spaventati quando ci si sente mancare la terra sotto i piedi. Tuttavia, questo non vuol dire necessariamente precipitare in un baratro buio e profondo.

Se ti senti mancare un solido appoggio sotto i piedi, potrebbe anch’essere che ti stai innalzando verso una realtà nuova e migliore.

anima gemella

L’UNIVERSO TI CONSEGNERÀ CIÒ CHE È DESTINATO A TE

Non devi mai permettere ad un brutto periodo di indurti a credere che stai vivendo una brutta vita. Sii consapevole che è necessario perdersi prima di ritrovare la vera versione di sé stessi.

Il destino è davvero imprevedibile, si presenta quando meno ce lo aspettiamo e senza appuntamento, fregandosene della nostra agenda personale.

Persone, occasioni, novità e gioie arriveranno tutte al momento giusto, ovvero quando l’energia che governa l’Universo sentirà che siamo pronti per riceverle ed apprezzarle. Ciò che oggi malediciamo perché ci fa star male, potrebbe rivelarsi un indomani una vera e propria benedizione.

GIUDICA IL QUADRO DELLA TUA VITA UNA VOLTA TERMINATO

Ogni sfida, ogni cuore spezzato e ogni contrattempo ha lo scopo di avvicinarci a ciò che veramente ha un significato per noi. Ricordati che l’Universo non ti fa soffrire senza una valida ragione alle spalle.

Potresti non apprezzare il quadro attuale, potresti odiare i colori utilizzati e le sbavature che vi sono state fatte. Ma una volta terminato, sono sicuro che lo apprezzerai e che capirai il senso di ogni singola pennellata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth