Chi esce dalla tua vita ha terminato il suo compito. Ringrazia e ricomincia

Chi esce dalla tua vita ha terminato il suo compito. Ringrazia e ricomincia

Chi esce dalla tua vita ha terminato il suo compito. Ringrazia ricomincia…Ricominciare da capo è davvero molto difficile. Molte volte, nonostante una persona decida volontariamente di abbandonarci, risultiamo comunque troppo deboli ed incapaci nel chiudere definitivamente quella porta. Preferiamo tenerla socchiusa, nella speranza che quella stessa persona si convinca a tornare sui propri passi e decida di aprirla.

Quasi sempre, però, questo non accade. Rimaniamo in attesa di un miracolo, pur sapendo perfettamente che, questo nostro desiderio, si rivelerà poi essere un’utopia. Di ricominciare proprio non ne vogliamo sapere, perché il suo viso è ancora impresso nella nostra mente. Perché la nostra pelle è ancora impregnata del suo profumo.

CHI ESCE DALLA TUA VITA HA TERMINATO IL SUO COMPITO. RINGRAZIA E RICOMINCIA.

migliorare la tua vita

Smettila di guardare indietro. Voltati e intraprendi il tuo cammino

Ognuno di noi dovrebbe comprendere che ogni istante passato a guardare indietro, rappresenta un’opportunità persa per guardare avanti. Ed è proprio guardando avanti che avremo la possibilità di costruire un presente in grado di soddisfare ogni nostra aspettativa.

Molte volte la persona che è uscita dalla nostra vita non ha minimamente in programma di tornare. Mentre questa passerà serenamente le sue giornate, noi ci martorieremo di inutili sofferenze, mettendo in stand by la nostra vita anziché guardare oltre.

Dovremmo semplicemente comprendere che non è possibile controllare il volere delle persone e, anche qualora potessimo usufruire di tale opzione, sfruttarla sarebbe un grosso errore. Vivremmo nella finzione più totale, condividendo momenti con una persona che, in realtà, vorrebbe solamente essere altrove.

Ma il bello del libero arbitrio è proprio questo: se qualcuno decide di uscire dalla nostra vita, è perché non reputa essenziale la nostra vicinanza. Chi ci ama davvero non rinuncerebbe mai alla nostra presenza, questo perché la paura di perderci sovrasterebbe ogni tipo di difficoltà esistente.

Perciò, indipendentemente da come sia finita, ringrazia e ricomincia.

Volta pagina e scrivi la tua storia

Ricordati di ringraziare sempre l’Universo per l’esperienza che ti è stata concessa. Dopotutto, indipendentemente che sia stata positiva o negativa, essa contribuirà a renderti una persona più saggia, con una storia alle spalle da raccontare.

Sii un buon allievo e cerca di apprendere la lezione che ti è stata impartita, cosicché eviterai in futuro di ricadere negli stessi errori. Impara a non rincorrere le persone e a darti il giusto valore. Non darti mai per scontato e non smettere mai di provare a essere felice.

Perciò, adesso, apri gli occhi, rimboccati le maniche e volta pagina. Abbi fede, perché sta per iniziare il miglior capitolo della tua vita.

Ti è mai capitato di vivere un flash, un’impressione, un sogno o il ricordo di te stesso, ma in una situazione estranea alla tua esperienza, eppure stranamente familiare? Oppure di incontrare una persona e già dal primo incontro provare la sensazione di conoscerla da sempre? Se vuoi approfondire l’argomento, clicca qui

Scopri come imparare ad amare la vita ed essere felici con le 4 leggi della spiritualità

Vorrei che Finalmente Succedesse Qualcosa di BelloVorrei che Finalmente Succedesse Qualcosa di Bello
Ricominciare è davvero possibile? Si, se si crede nei sogni
Trixi Von Bulow

Compralo su il Giardino dei Libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth