C’è una cosa molto importante che devi sapere… Scegli una foglia verde e leggi il messaggio

C’è una cosa molto importante che devi sapere… Scegli una foglia verde e leggi il messaggio

Anche una semplice foglia verde può essere densa di simbolismo; c’è infatti una cosa molto importante che devi sapere: scegli una foglia verde tra quelle sotto e poi leggi il messaggio che c’è in serbo per te.

Ogni giorno vediamo innumerevoli foglie sparse qua e là e quasi mai ci soffermiamo ad esaminarle, chiedendoci cosa rappresentino, da dove arrivino, come stanno le piante da cui si sono staccate.

 

IL CICLO VITALE E’  AFFINE A QUELLO UMANO

Prima di passare al test, lascia che ti inviti a riflettere su quanto il ciclo vitale della foglia sia simile alla varie fasi della vita di una persona. 

Messaggi dall'universo libro

La primavera, per esempio, cioè il momento in cui le gemme si schiudono e le prime voglie verdi iniziano a colorare i rami, potrebbe corrispondere alla nascita.

L’estate, ovvero il periodo più florido, dove le foglie raggiungono il momento di massimo splendore divenendo più forti e resistenti, corrisponde alla giovinezza.

L’autunno restituisce il fogliame così colorato, mille e più sfumature siano esse foglie piccole o grandi. Qualcuna che inizia perfino a staccarsi dagli alberi, ecco la nostra età più matura, fino alla vecchiaia, quando tutti i rami ne sono rimasti spogli.

Infine l’inverno, la nudità delle piante, quasi nessuna foglia nemmeno sul selciato, come la morte quando ci coglie alla fine dei nostri anni.

Da questa correlazione possiamo dunque vedere quanto così diversi tra loro, animali, piante ed esseri umani, siano invece così legati, uniti da fili sottili da risultare invisibili.

IL TEST DELLA FOGLIA VERDE

E adesso sarai sicuramente pronto per vedere cosa ha in serbo per te il destino: quando riaprirai gli occhi dopo un lungo respiro, scegli la foglia che più ti rappresenta.

HAI SCELTO LA FOGLIA NUMERO 1: SPEZZA SUBITO LA CATENA

Negli ultimi tempi hai lasciato che la tua anima camminasse su sentieri non agevoli. Stai vivendo con pesantezza e questo stato ti potrebbe condurre solo all’infelicità. Inverti la rotta, mettiti a correre insomma, cambia strada e modo di percorrerla.

Hai bisogno di leggerezza, basta vivere in compagnia dello scoramento. Cammina fluido, come se non avessi più pesi da portare, come se avessi già tutto ciò che hai sempre desiderato. Vedrai che senso di benessere!

Coinvolgi la tua anima, tranquillizzala, falle credere di essere ancora più leggera di una farfalla. Lei saprà come ricompensarti.

HAI SCELTO LA FOGLIA VERDE NUMERO 2: SEI TU IL PADRONE

Quando proviamo rabbia troppo a lungo, oppure orgoglio, addirittura odio, non facciamo altro che incatenarci a una prigione. Diveniamo schiavi, a volte inconsapevoli, della parte meno elevata di noi stessi.

Cerca di osservarti da fuori, come se osservatore e osservato, non fossero la stessa persona. Senza giudicarti, guarda e basta. Osserva comportamenti, parole, scatti, notti insonni, dinieghi.

Sei tu, ma puoi essere anche altro. Perciò puoi liberarti.

L’unico padrone dei tuoi pensieri, sei tu. Svestiti delle vecchie ideologie, dei dogmi. Resta solo con i tuoi sogni. Gli altri, tutti quanti, chiudili fuori e inizia a mostrarti per chi sei.

La chiave la possiedi tu. Ed è già tempo che tu sia felice.

 

 

HAI SCELTO LA FOGLIA VERDE NUMERO 3: LA FRAGILITA’  E’  LA PIU’ GRANDE RICCHEZZA

Quante volte ti sei ritenuta una persona debole per la grande sensibilità che porti in dono?

Da oggi in poi imparerai a guardarti sotto un’altra luce, poiché saprai che la fragilità ha sede in quel luogo dell’anima accessibile solo ai più. A chi lascia spazio alle proprie emozioni, a chi si permette di emozionarsi. A chi vuole amare fino in fondo senza se e senza ma.

Non arrabbiarti più con te stesso, se ti capiterà di commuoverti davanti a un cucciolo appena nato o davanti a un tramonto pazzesco. Datti tutto l’amore che ritieni di darti, annaffiati come il più bello e il più delicato dei fiori.


Non lasciarti mai più senza nutrimento e senza acqua né senza compassione e carità.

 

HAI SCELTO LA FOGLIA NUMERO 4: SFOGGIA IL PIU’ ILLUMINANTE DEI TUOI SORRISI

Abbiamo molto da imparare dalla foglie ma, più in generale, dalla natura, dagli animali, dai bambini. Di questi due ultimi in particolare, guarda come vivono, liberi da costrizioni.

Staccati dai musi lunghi che a volte ti riservi e sfoggia il più illuminante dei tuoi sorrisi.

Vivere non è solo, né sempre, sacrificio e dolore. Cerca di mettere spazio tra le convinzioni limitanti e la tua gioia di vivere. Smetti di lamentarti e sorridi ogni volta che ti scopri a non farlo. 

E vedrai moltiplicarsi, fino all’infinito, le ragioni per le quali vale la pena di indossare il più bello degli abiti: il tuo sorriso.

 

error: Contenuto protetto da copyrigth