5 grandi aforismi del Dalai Lama che potrebbero cambiarvi per sempre

5 grandi aforismi del Dalai Lama che potrebbero cambiarvi per sempre

5 grandi aforismi del Dalai Lama che potrebbero cambiarvi per sempre. Tenzin Gyatso è un monaco buddhista tibetano, nonché il quattordicesimo Dalai Lama. Voce grossa del pacifismo mondiale, nel 1989 ricevette il premio Nobel per la pace. Il carisma e la credibilità lo hanno reso, nel tempo, una figura di grande rilievo, attorno al quale è incentrata l’intera filosofia buddhista.

La sua saggezza viene messa quotidianamente a disposizione della popolazione, nella speranza di riuscire ad illuminare l’esistenza del maggior numero di persone possibili. Detto ciò, vi lasciamo alla lettura di cinque suoi aforismi, la cui giusta interpretazione potrebbe davvero cambiarvi l’approccio alla vita.

 

Ecco gli aforismi del Dalai Lama:

1.“LA MIA RELIGIONE È MOLTO SEMPLICE: IL SUO NOME È GENTILEZZA.”

In un’epoca dove la gente è impegnata a farsi la guerra, la gentilezza rappresenta la miglior arma. Munisciti di essa e sarai pronto per la battaglia.

2.“LA TRAGEDIA DOVREBBE ESSERE UTILIZZATA COME FONTE DI FORZA.”

Nessuno sa cosa significa essere davvero forte fino a quando non esiste un valido motivo per lottare. Preparati, perché non andrà sempre tutto a gonfie vele. Ricordati che sei tutti i limiti che superi

3.“NESSUNO È NATO SOTTO UNA CATTIVA STELLA. SEMMAI, CI SONO UOMINI CHE GUARDANO MALE IL CIELO.”

Perdiamo troppo tempo a piangerci addosso, a trovare scuse per giustificare il nostro insuccesso. Diamo la colpa alla sfortuna, ma la realtà è che ognuno di noi possiede i mezzi necessari per realizzare i propri sogni. Ricordati che non esistono ostacoli troppo grandi, ma solo motivazioni troppo piccole.

4.“A VOLTE NON OTTENERE CIÒ CHE VUOI È UN MERAVIGLIOSO COLPO DI FORTUNA.”

Ricordati che non tutte le tempeste arrivano per rovinarti la vita. Alcune arrivano per pulire il tuo cammino.

5.“ESSERE SINCERI RIGUARDO A QUANTO SIAMO O NON SIAMO IN GRADO DI FARE, RAPPRESENTA IL MIGLIOR MODO PER NEUTRALIZZARE LA MANCANZA DI SICUREZZA.”

Spesso, pur di attirare l’attenzione, tendiamo ad enfatizzare le nostre qualità. Facendo così, onde evitare di smascherarci con le nostre stesse mani, saremo costretti a tenere alte le aspettative altrui, senza però disporre dei mezzi necessari.

La consapevolezza di tali mancanze, perciò, ci condurrà inevitabilmente ad uno stato di difficoltà, generando al nostro interno ansie e paranoie. Insomma, fino a quando continueremo a tenere degli scheletri nel nostro armadio non potremo mai sentirci realmente sicuri.

Dunque, siate sempre sinceri; solo così potrete raggiungere la sicurezza che tanto desiderate.

Scegli un Buddha tra questi 3 e leggi il tuo messaggio profetico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da copyrigth